HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 23 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
La grande impresa di Matteo Perucchini
Domare l'Atlantico a colpi di remo. Una grande impresa, realizzata da Matteo Perucchini: il 34enne vogatore di Reno di Leggiuno è arrivato ad Antigua dopo esser partito dalle Canarie a bordo della sua “Atlantic Inspiration”, imbarcazione lunga 7,2 metri e larga 2. Obiettivo raggiunto dopo 52 giorni, 3 ore e 26 minuti lo scorso 10 febbraio. E' al 13° posto della Talisker Atlantic Challenge, la competizione nella quale era inserita traversata oceanica.

"Ci sono stati momenti molto difficili e negativi nei quali non e’ stato facile trovare la forza mentale di reagire e continuare a remare. Le tempeste, soprattutto quelle che mi hanno colpito di notte hanno lasciato il segno. L’idea di mollare e’ sempre in agguato soprattutto nelle prime settimane. Ma non ha mai preso il sopravvento, sai che anche nei momenti piu’ duri l’unica opzione e’ quella di continuare a remare" spiega Matteo che desidera ringraziare alcuni punti di riferimento oltre alle istituzioni. "La traversata e la vittoria tra gli equipaggi solitari la dedico ai miei genitori, alla mia ragazza, ai miei familiari e a tutti coloro che mi hanno supportato in questi 2 anni di preparazione. È stato un onore portare il nome del comune di Leggiuno, del Lago Maggiore, della provincia di Varese, della Lombardia e ovviamente dell'Italia sul gradino più alto del podio della Takisker Atlantic Challenge".

Al suo fianco, lo Sport Club Renese. "Devo ringraziare lo Sport Club Renese, dove ho cominciato come timoniere da bambino e per la quale ho poi gareggiato nel singolo e doppio senior. In questi due hanni hanno sostenuto Sogno Atlantico in molti modi ed e’ stato un vero onore avere il logo della societa’ sui miei remi durante la traversata. Vorrei anche ringraziare la canottieri Gavirate dove ho remato per numerosi anni e dove ho conosciuto molte della persone che mi hanno aiutato a coronare questo mio sogno. Per quanto riguarda la preparazione tecnica e la messa a punto della barca, ho partecipato a numerosi corsi di navigazione e di sopravvivenza in mare e la barca e’ stata per più di 12 mesi al Cantiere Costantini sul Lago Maggiore dove e’ stata allestita e preparata". ".
  ::ARCHIVIO::
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Nomina delegati regionali e provinciali
In data 9 Aprile 2017 il consiglio federale riunitosi a Genova ha provveduto alle nomine delle seguenti cariche.
(20-04-2017)
A Porto Santo Stefano domenica l'annuale Festa di Primavera
Ecco la locandina.
(20-04-2017)
Zonale Jole-Elba a Carate domenica 7 maggio
Nell'occasione verranno assegnati anche il trofeo “Italo e Ada Cardinali a.m.” per la classifica generale e il trofeo “Donegana Giuseppe a.m.” per l'Elba.
(14-04-2017)
Buona Pasqua dalla FICSF
Il presidente Marco Mugnani, il Consiglio e la Segreteria FICSF formulano a tutti i componenti della famiglia FICSF, a tutti coloro che seguono con attenzione le nostre attività, i migliori auguri per serene festività pasquali.
(14-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.