HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 25 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Andrea Mazzanti, Evviva il Canottaggio per Tutti!

Quando parla dei suoi ragazzi, la voce assume un tono diverso: l'accento genovese sfuma per lasciar posto alla gioia e all'orgoglio. In questi ultimi quattro anni Andrea Mazzanti, vicepresidente della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso e responsabile dell’attività del Canottaggio per Tutti, ha lavorato a fondo per allargare la pratica di questa disciplina anche ad atleti speciali:missione compiuta, il calendario 2008 presenta diversi appuntamenti di primissimo piano.

Andrea, qual è la missione del Canottaggio per Tutti? 
Gli obiettivi che ci poniamo con la nostra attività sono quelli di avvicinare i ragazzi disabili al canottaggio a sedile fisso e allo sport in modo graduale. Vengono da noi e si iscrivono svolgendo attività nel canale di Genova Prà con imbarcazioni Happy e in palestra nelle giornate in cui non è possibile scendere in acqua: mi piace sottolineare che presso il Centro Remiero e a Chiavari l'attività prosegue a gonfie vele e sono sicuro che questo possa diventare uno stimolo anche per altre società.

Perchè proprio la barca Happy per il canottaggio per tutti?
E' un tipo di imbarcazione totalmente adatta a soddisfare le nostre esigenze: ci aiuta a insegnare più facilmente a questi ragazzi a vogare in situazioni di sicurezza, Happy è facilmente trasportabile, leggera e comoda e soprattutto piace ai ragazzi del Canottaggio per Tutti.

Quali appuntamenti ci saranno nel 2008?
La barca Happy e l'attività del Canottaggio per Tutti sarà in continuo movimento.
Il primo appuntamento di rilievo lo organizziamo il  12 aprile a Chiavari: ci sarà la quarta edizione della Giornata del Canottaggio per Tutti” mentre il 9-10  maggio al Porto Antico organizziamo una manifestazione dedicata al mondo delle scuole.    
Il 21 giugno si svolgerà, incollaborazione con il Circolo Nautico Ilva, una manifestazione che richiamerà molti partecipanti in concomitanza con la presenza di moto d’acqua, gommoni e possibilità di imparare tecniche di pesca. Il 28 giugno, a Multedo, porteremo, invece, i  ragazzi in piscina e poi al mare dove ci saranno anche aquiloni e gommoni.
Ritengo molto importante l’incontro che organizzeremo a luglio nel litorale di Finale Ligure dove i nostri ragazzi del Canottaggio per Tutti scenderanno in acqua insieme a ragazzi normodotati.
A Moneglia, in occasione dell'atteso appuntamento dei Campionati Italiani,  saremo presenti con il nostro gruppo di ragazzi per le nostre esibizioni su un campo di gara sprint.
Vorrei infine sottolineare la collaborazione con l'ente Ucina.

Da quanti ragazzi è formato il gruppo?
Il gruppo del Canottaggio per Tutti è formato principalmente da 13 ragazzi, più gli esperti che sono già capaci a vogare con una certa tranquillità: a ogni manifestazione il Canottaggio per Tutti si apre a tutti coloro che abbiano intenzione di avvicinarsi al canottaggio ed al mare in generale e soprattutto passare delle giornate di divertimento

Chi porta avanti questa attività e la aiuta maggiormente?
Abbiamo un numero elevato di aiutanti, tutti volontari con una grande passione per quest’attività, tra cui vorrei citare i più esperti come Sergio, Nunzio e Sandro.
Collabora inoltre con noi un’allenatrice di nome Sabrina Crivello che insieme a quattro colleghi della polizia Sara. Antonello, Silvia e Debora aiutano nello svolgimento delle nostre manifestazione mettendoci impegno e felicità

Quali stimoli e quali soddisfazioni l’hanno spinta a iniziare quest’attività?
Gli stimoli e le soddisfazioni di quest’attività sono tutti derivanti dai ragazzi, c’è un bellissimo rapporto con tutti loro ed è molto bello vederli impegnarsi a svolgere le nostre indicazioni superando le loro difficoltà.
E’ molto importante quello che loro trasmettono a noi, la loro gioia nel passare giornate all’insegna del divertimento e del mare.

Federico Cuccu

  ::ARCHIVIO::
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.