HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 30 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Circolare n° 3 del 14 luglio 2008
Lunedì 14 luglio 2008 alle ore 18.00, si è riunito, presso la Sede della Società Canottieri Corgeno in via Vigna, 14 – 21029 Vergiate (VA), il Consiglio Federale

sono presenti:
il Presidente Narcisio Gobbi,
i vicepresidenti Andrea Mazzanti, Flavio Lucca,
i consiglieri Giuseppe Bruzzone, Silvano De Nicolai, Michele Marchettini, Marco Mugnani. Luigi Gaffuri, Nardino Ortelli
il segretario generale Marco Mazzocchi
i Revisori dei Conti:
Roberto Alberti, Lucio Bardo, Ernesto Podestà,Benedetta Setti, Marco Tava

per esaminare i seguenti punti dell’ordine del giorno:

1) Approvazione del verbale n° 2 del 5 aprile 2008
Il Consiglio Federale approva il verbale n° 2 all’unanimità.

2) Comunicazioni del Presidente
Marco Callai propone la sistemazione, del sito internet, fattibile con la spesa di circa € 450,00= .
Il Consiglio Federale con delibera n. 14 approva.
Anche quest’anno l’equipaggio F.I.C.S.F. allenato dal consigliere Giuseppe Bruzzone ha vinto la Coppa Europa. Per le successive manifestazioni, a causa degli impegni degli equipaggi stranieri, occorrerà prendere in considerazione il periodo 1 – 15 giugno.
Un ringraziamento particolare va a Marco Callai per il lavoro svolto per la promozione della Coppa Europa, che ha visto partecipare, oltre agli equipaggi stranieri, anche equipaggi dell’isola d’Elba e del gozzo di Pisa. Questo ha favorito il riavvicinamento con i rappresentanti sportivi della città, in particolare Giuntini e Bellani, oltre a campioni famosi del remo olimpico come Pettinari e Stefanini.
Nonostante il Presidente avesse pensato in un primo tempo di dare un contributo ai Comitati, visto lo scarso impegno degli stessi per lo sviluppo del canottaggio decide per il momento di soprassedere, infatti sebbene alcuni di essi svolgano il lavoro di segreteria non vi è mai promozione né per il nostro sport né per l’attività internazionale.
Viene chiesta ai consiglieri la disponibilità a rappresentare la Federazione il 14 – 15 agosto al Palio Marinaro dell’Argentario.

3) Comunicazione dei Consiglieri
Il vicepresidente Mazzanti esprime un parere favorevole circa l’attività del “canottaggio per tutti” che ha dato buoni risultati, ricevendo anche piccoli contributi da parte del Comune di Genova, è d’accordo con il Presidente circa la scarsa attività dei Comitati.
Il vicepresidente Lucca fa presente che vi sono sempre problemi inerenti al programma federale, lamenta inoltre la scarsa professionalità di alcuni giudici arbitri.
Della stessa opinione è anche il consigliere Marchettini che rimarca palesi errori arbitrali circa l’applicazione dei regolamenti, ed il fatto che alcuni giudici arbitri nelle recenti gare hanno dato vita ad episodi veramente incresciosi.

Il consigliere Gaffuri, vista la lettera di Cristina Bianchi, chiede chiarimenti circa la segreteria gare per la gara nazionale e per i campionati italiani, organizzati sul lago di Pusiano.
Il Presidente mette a disposizione l’impegno della federazione a fornire il supporto per la segreteria gare come in passato, valutando con i comitati organizzatori le necessità e il metodo di lavoro da seguire per il buon funzionamento delle gare nazionali e la segreteria dei Campionati Italiani.
Il consigliere De Nicolai propone di parlare durante i Consigli di regata degli errori arbitrali fatti nelle gare precedenti, al fine di evitare il ripetersi degli stessi.
Il consigliere Mugnani rimarca lo scarso interesse dei Comitati alla partecipazione della Coppa Europa, auspica di poter costruire in futuro un rapporto più collaborativo con i detti Comitati.
Riguardo gli arbitraggi egli fa rilevare come spesso siano soggettivi e vadano da una rigidità estrema ad un certo lassismo, creando precedenti difficili da gestire. Il presidente dei Giudici Arbitri dovrebbe capire che è molto importante che tutti adottino la stessa linea.
Il consigliere Marchettini ha quasi finito di redigere la classifica nazionale, mancano ancora i risultati delle Lucie, è importante che essa venga aggiornata tutte le domeniche od almeno una volta al mese.

Regolamento Organico.
Il Consiglio Federale con delibera n° 15 approva all’unanimità il Regolamento organico così come presentato in Consiglio (vedi allegato).

Regolamento Palio (Palio dell’estremo ponente – Lucie – Palio dell’Argentario)
Palio dell’estremo Ponente: viene presentato il nuovo regolamento che il Consiglio Federale approva all’unanimità.
Palio delle Lucie: vi sono state delle varianti per cui la Commissione Carte Federali dovrà rivedere tale regolamento, riprendendo quanto comunicato dal presidente federale ai vogatori e dirigenti della società “Amici della Lucia”.
Palio dell’Argentario: il regolamento attualmente in vigore dice che “è possibile utilizzare il cuscino”, quindi per il consiglio federale non è obbligatorio l’uso dello stesso.

Regolamento Regate
Art. 44 punto 3 : Per le gare di Gozzi Nazionali il percorso si effettuerà girando le boe a sinistra del timoniere e l’arrivo dovrà avvenire lasciando la propria boa a sinistra del timoniere.
Si propone e si approva la seguente modifica::
Art. 44 punto 3 : Per le gare di Gozzi Nazionali il percorso si effettuerà girando le boe a sinistra del timoniere.

L’art. 50 Punto 1. La linea del traguardo si considera raggiunta nel momento in cui è tagliata dalla prua dell'imbarcazione. L'arrivo è valido anche se è avvenuto fuori dalle delimitazioni longitudinali del campo di gara, ma in zona adiacente ad esse.
Si propone e si approva la seguente modifica:

Punto 1 La linea del traguardo si considera raggiunta nel momento in cui è tagliata dalla prua dell'imbarcazione. L'arrivo è valido anche se è avvenuto fuori dalle delimitazioni longitudinali del campo di gara, ma in zona adiacente ad esse. Per le gare dei Gozzi Nazionali ove è previsto il giro di boa l’arrivo dovrà avvenire lasciando la propria boa a sinistra del timoniere.

Regolamento Campionati regionali
Dovranno essere apportate alcune modifiche alle modalità del regolamento Campionato regionale delle quali si incaricherà il vicepresidente Lucca.
Questo regolamento non è stato presentato al Consiglio Federale nei tempi e modi corretti, inoltre non è stato nemmeno portato a conoscenza di tutte le società. Il consiglio federale non approva il metodo di stesura e presentazione adottato dal Comitato regionale Lombardo, Comitato di Varese e Como, nonostante ciò il Consiglio, per rispetto ai vogatori, delibera che la gara di domenica può essere fatta richiamando ad un maggiore rispetto delle procedure da parte dei comitati stessi. Deve essere comunque e perentoriamente sostituita la parola master con veterani.

Regolamento Corso allenatori
Il vicepresidente Lucca propone di spedire il regolamento al C.O.N.I. e di attendere eventuali modifiche.

Attività internazionale
Verrà organizzata una trasferta in Ungheria per la partecipare ad una gara maschile con due equipaggi.
I nomi degli atleti maggiorenni saranno scelti, tra quelli inviati dalle società, due per società, e qualora il numero dei nomi proposti fosse superiore alle necessità la scelta dei partecipanti si baserà sulla classifica nazionale, atleti e societaria.
La Federazione metterà a disposizione il pullman e fornirà agli atleti: un body, una maglietta e pantaloncini. La partenza è prevista il 14 agosto mattina da Milano ed il rientro in Italia per il 17 agosto.
Responsabili per l’organizzazione e la selezione sono: Marco Mugnani, Michele Marchettini, Pino Bruzzone.
Si invita ad inviare le adesioni all’e-mail atleti@ficsf.it
Il Consiglio Federale con delibera n° 16 approva la spesa inerente alla trasferta e per il materiale fornito.

Campionati Italiani Jole/Elba
E’ desiderio del Presidente riintrodurre la tradizionale cena di gala con i Presidenti delle società del sabato sera, le esigenze di bilancio non permettono di estendere un invito gratuito, si richiede quindi un contributo di € 15,00 ai presidenti per la loro partecipazione.
Lo stesso potrebbe essere fatto per i Campionati dei gozzi, da verificare con gli organizzatori la fattibilità.

Commissione Medica federale e Commissione Antidoping
Il Consiglio Federale prendendo atto del ritiro delle dimissioni da parte del Dott. Giampaolo Pesce, con delibera n° 17 ripristina le due commissioni e nomina per:
Commissione Medica federale:
il dottor Yvan Sasso – Presidente della Commissione Medico Federale
il dottor Giampaolo Pesce – Membro della Commissione Medico Federale

Commissione Antidoping :
il dottor Giampaolo Pesce – Presidente della Commissione Antidoping
il dottor Yvan Sasso – Membro della Commissione Antidoping
il Segretario generale Marco Mazzocchi – Membro e referente della commissione antidoping.

Contributo remi
Il Consiglio Federale non può concedere il contributo alla canottieri Porto Ceresio in quanto non ha acquistato i remi dai fornitori convenzionali, né alla società Scalo Quinto perché i remi sono stati acquistati antecedentemente alla delibera.

Data prossimo consiglio
Il prossimo consiglio si farà dopo i Campionati Italiani.

Varie
Il dottor Yvan Sasso ha proposto il dott. Sebastiano Campisi (Avvocato dello Sport ed ufficiale della Guardia di Finanza) come nuovo membro dei nostri Organi giudiziari. L’anno prossimo con il rinnovo delle Commissioni si potrà proporre tale nominativo.
Il vicepresidente Lucca viene incaricato di chiedere al C.O.N.I. come comportarsi nel caso di atleti non residenti in Italia ma sul confine Svizzero che vorrebbero remare con le nostre società.

Si fa notare che sul retro del modulo della dichiarazione antidoping dove l’atleta dichiara di voler remare per una specifica società si può scrivere l’anno sportivo successivo anche se si è ancora nell’anno corrente.

Il delegato di Savona chiede che venga ripristinata la gara nazionale di Noli del 10 agosto.

Il consigliere Marco Mugnani comunica che sta cercando di procurarsi p.c. portatile e stampante per la Sede Segreteria. Egli propone che il g. 5 ottobre, prima della gara di Regatalonga sul Verbano, si faccia una gara con i gozzi.

E’ presentata anche una richiesta di una vogalonga nel Tigullio per il mese di ottobre, si richiede che non sia organizzata il 5 Ottobre.

Il consigliere De Nicolai chiede di verificare le garanzie che ci offre la nostra assicurazione con la quota base. Fa inoltre presente che le società che stanno acquistando il gozzo dal cantiere “La Gabbianella” non sono soddisfatte in quanto esso viene consegnato incompleto. Si potrebbe valutare l’opportunità di svincolarsi dal suddetto cantiere.

Per il mese di novembre si prevede di organizzare la regata dei dirigenti e arbitri a Moneglia e di estendere l’invito a tutti i dirigenti societari. Saranno forniti ulteriori dettagli.

Non essendovi altro su cui deliberare la riunione viene chiusa alle ore 20,30
Il Segretario generale Il Presidente
  ::ARCHIVIO::
A Voltri Jole ed Elba sabato 20 maggio
La Canottieri Voltri organizza la regata interregionale Jole ed Elba sabato 20 maggio riservata a tutte le categorie e specialità, comprese esibizione per Esordienti e doppio Veterani.
(28-04-2017)
Torno: le iscrizioni
Sono 78 gli equipaggi iscritti alla regata zonale Jole-Elba di Torno
(27-04-2017)
Sabato 13 maggio il Trofeo “Federico Antoni”
Gara su scafi speciali (Lariane Stefaniane) a 8 vogatori e timoniere riservata agli equipaggi maschili, delle società remiere della Provincia di Pisa iscritti alla FICSF
(27-04-2017)
San Michele di Pagana: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 16 gli equipaggi iscritti alla regata interregionale di Gozzo che si svolgerà domenica 30 aprile a San Michele di Pagana.
(27-04-2017)
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Corgeno in grande forma ad Angera
La società del presidente Giovanni Marchettini fa man bassa di trofei aggiudicandosi sia la classifica generale sia quelle di specialità Jole ed Elba.
(26-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.