HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Giovedì, 27 Luglio 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Online la circolare n°5
Sabato 18 ottobre 2008 alle ore 10,00= si è riunito, presso la Sede della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso, di via Prà, 63 A - Genova, il Consiglio Federale

sono presenti:
il Presidente Narcisio Gobbi,
i vicepresidenti Andrea Mazzanti, Flavio Lucca,
i consiglieri Giuseppe Bruzzone, Silvano De Nicolai, Michele Marchettini, Marco Mugnani, Luigi Gaffuri, Nardino Ortelli.
il segretario generale Marco Mazzocchi
i Revisori dei Conti:
Roberto Alberti, Lucio Bardo, Ernesto Podestà,Benedetta Setti, Marco Tava

per esaminare i seguenti punti dell’ordine del giorno:

1) Approvazione del verbale n° 4 del 06 settembre 2008
Il Consiglio Federale approva il verbale n° 4 all’unanimità.

2) Comunicazioni del Presidente
Dai saldi contabili è risultato un avanzo che potrebbe essere impiegato per l’assemblea quadriennale con la possibilità di offrire l’alloggio per il sabato sera ai consiglieri ed il pranzo della domenica ai partecipanti alla assemblea.
Da mettere in preventivo per il prossimo anno un contributo per i Comitati.
Nel prossimo Consiglio Federale si valuterà la situazione di Bilancio.
Sono stati recuperati alcuni importi non rimborsati nel 2006 che verranno utilizzati per coprire le spese della Commissione medica per il 2008, la cifra da stanziare per il 2009 verrà stabilita nel prossimo Bilancio Preventivo.
Il consigliere Gaffuri dà la sua disponibilità a continuare il lavoro con gli sponsor e il rinnovo della convenzione remi che verrà azzerata e riproposta per il nuovo anno.
Per il prossimo sabato è stata convocata la Consulta, i cui punti dell’ordine del giorno sono gli stessi punti 4,5,6 e 9 dell’o.d.g. che verranno discussi oggi. I consiglieri non hanno l’obbligo di parteciparvi.
Il Presidente ha fatto fare un CD, con tutte le gare filmate, da dare a tutte le società che hanno partecipato ai Campionati.

3) Comunicazione Consiglieri
Il vice presidente Mazzanti è riuscito ad acquisire un locale, a fianco dell’attuale Sede federale, che sarà utilizzato per le riunioni di Consiglio e come sede della nuova società “Canottaggio per tutti” per i ragazzi diversamente abili. Al momento per costituire tale società è stato contattato il C.I.P. ed alcuni sponsor, l’intento è quello di formare una società da affiliare a C.I.P. e F.I.C.S.F. tesserando dirigenti ed atleti dietro versamento di una quota da stabilire come è in uso in tutte le altre società, ogni società potrà tesserare atleti disabili che entreranno a far parte della nuova società con sede a Genova. Resta da stabilire un eventuale contributo F.I.C.S.F. per le prime spese legali.


Il vice presidente Lucca informa il consiglio che il programma federale per i tesseramenti e le gare è stato fatto nella sua prima parte ed a breve dovrebbe essere terminato. Il suo costo sarà di € 1.500,00 Il Consiglio Federale con delibera n° 20 approva la spesa.
Il consigliere Mugnani propone lo stanziamento di un fondo per dare un contributo, oltre che per l’acquisto remi, anche per l’acquisto barche.
Questo sarà fattibile solo se il C.O.N.I. continuerà ad erogare alla Federazione lo stesso contributo di quest’anno, in sede di chiusura di Bilancio un eventuale disavanzo attivo potrà essere passato nel fondo debiti verso società sportive (o creare un fondo per stampi barche).
La richiesta del consigliere Bruzzone di organizzare un corso allenatori in Liguria viene accolta favorevolmente, lo stesso locale recentemente acquisito dalla Federazione potrebbe essere messo a disposizione per tali corsi. Occorrerà stabilire uno schema per la loro organizzazione al quale provvederanno i consiglieri Bruzzone e Marchettini.
Il consigliere Gaffuri chiede se è possibile fare una convenzione con Indoor/Rowing per i remergometri. E’ opinione del Presidente che lo scopo delle convenzioni sia quello di incentivare il canottaggio a sedile fisso soprattutto per l’acquisto di materiale per le imbarcazioni. Dato che il remergometro è già oggetto di contributo F.I.C. è preferibile per la Federazione aumentare il contributo acquisto remi.
Lo scorso anno alcuni tecnici che si impegnano notevolmente per la Federazione sono stati nominati Tecnici Federali ed iscritti automaticamente all’Albo Allenatori. Il Consiglio Federale con delibera n° 21/08 stabilisce di inserire in tale elenco anche il sig. Guido Bianchi.

Assemblea elettiva quadriennio 2009-2012 data e procedure
Il C.O.N.I. ha chiesto di anticipare entro fine febbraio l’assemblea elettiva 2009-2012 che si terrà quindi il 15 febbraio a Santa Margherita Ligure. Al sabato sera verranno ospitati, per il pernottamento cena esclusa, i membri della Commissione Verifica Poteri ed i membri del Consiglio Federale, circa 25 persone. Domenica verrà messa a disposizione una sala per circa 100/120 persone, il pranzo sarà per i delegati, i premiati ed il Consiglio Federale.
Programma:
Accredito dalle ore 9 alle ore 11,00
Premiazione dalle ore 11,00 alle ore 12,00
Pranzo alle 12,30
Pomeriggio – Assemblea nazionale
Il Consiglio Federale con delibera n° 22 approva all’unanimità.
Vengono riassunte brevemente le procedure da seguire per le elezioni.
Ogni società deve eleggere al suo interno il rappresentante degli atleti che parteciperà all’assemblea per eleggere il rappresentante degli atleti nella provincia. In caso non vi fosse un rappresentante atleti le società devono comunque eleggere il loro rappresentante per l’Assemblea Nazionale.
Gli allenatori dovranno in base all’iscrizione all’Albo ed in base alla provincia di residenza eleggere un rappresentante all’interno dei Comitati Provinciali ed un rappresentante o i rappresentanti per l’Assemblea Nazionale.
Detti rappresentanti parteciperanno all’elezione del Presidente, dei Presidenti Regionali e Provinciali, del il Collegio dei Revisori dei Conti e autonomamente eleggono il loro rappresentante Atleti. Non partecipano all’elezione dei Consiglieri.


La società canottieri Pescate non parteciperà all’elezione del Comitato di Como facendo parte della provincia di Lecco.

Premiazioni classifica 2008
Nel prossimo Consiglio Federale verranno stabiliti i premi al merito.
Le richieste andranno inviate in Segreteria federale entro e non oltre il 15 novembre.
I premi saranno come quelli degli anni precedenti.
Dal prossimo anno, per i primi classificati, sarà obbligatorio l’uso del body nelle gare nazionali.
Il Consiglio Federale con delibera n° 23 approva la spesa per l’acquisto premi.

Bozza calendario 2009
I Comitati dovranno inoltrare le richieste entro e non oltre il 15 novembre, per le gare nazionali si lascia l’opzione per la 5^ gara.
- 25 aprile Gara Nazionale Gozzi - Porto Santo Stefano (GR)
- 17 maggio Gara Nazionale Gozzi
- 24 maggio Gara Nazionale Jole/Elba
- 7 giugno Antiche Repubbliche Marinare Italiane - Pisa
- 28 giugno Gara Nazionale Jole/Elba
- 12 luglio Gara Nazionale Gozzi
- 26 luglio Gara Nazionale Jole/Elba
- 16 agosto Gara Internazionale - Ungheria (Lago Balaton)
- 23 agosto Gara Nazionale Jole/Elba
- 30 agosto Campionati Provinciali
- 5/6 settembre C.I.A. Jole/Elba - Corgeno (VA)
- 13 settembre Gara Nazionale Gozzi
- 19/20 settembre C.I.A. Gozzi - Marciana Marina (LI)
Il Consiglio Federale raccomanda ed invita i Comitati a lasciare libera la data del 16 agosto già definita per la trasferta internazionale

Gara dirigenti 2008: potranno partecipare i dirigenti delle società affiliate e gli organi federali che non abbiano fatto gare nel 2008, sarà ad inseguimento a tempo e si svolgerà a Moneglia (SP) domenica 30 novembre:
la composizione degli equipaggi sarà a sorteggio.
la quota iscrizione sarà di € 20,00
il ricavato verrà utilizzato per il pranzo (circa € 25/30,00=), la differenza sarà a carico FICSF, per eventuali accompagnatori il pranzo sarà a loro carico.

Rapporto e comunicato su campionati italiani 2008
Viene data lettura delle lettere inviate dalla canottieri Arolo e vengono lette le dimissioni del G.A. Paolo Marco Cuttica dovute ai fatti accaduti durante i C.I.A. di Eupilio.
Il Consiglio Federale ha preso in esame le lettere con oggetto i fatti accaduti durante lo svolgimento dei C.I.A., a seguito di ampia ed approfondita discussione è giunto alla formulazione del seguente comunicato:



Il Consiglio Federale nel valutare l’organizzazione dei due ultimi Campionati Italiani Assoluto ha constatato che i Comitati organizzatori hanno fatto tutto quanto era nelle loro possibilità per mettere atleti, società, arbitri, C.T.O. nelle migliori condizioni possibili per poter operare e gareggiare.

Tutte le gare si sono svolte in modo regolare nonostante le avverse condizioni del tempo, quindi il Consiglio esprime la propria soddisfazione per l’organizzazione e per i risultati ottenuti in quasi tutte le competizioni.

Il Consiglio Federale esamina le problematiche emerse nel 4 di punta senior, nell’assegnazione del Trofeo Tosti ed il comportamento tenuto dalla C.T.O. durante i Campionati Gozzi di Moneglia.

Esaminate le lettere ricevute dalla società Arolo e le segnalazioni inerenti ai C.I.A. di Moneglia il Consiglio Federale prende atto delle decisioni del Presidente della Giuria e del Presidente del Consiglio di Regata in entrambe le rassegne tricolori.

Il Consiglio Federale, a seguito delle segnalazioni ricevute, conferma la decisione del Presidente Federale di assegnare il Trofeo Tosti alla società Sport Club Renese, assegnato in primo tempo alla società Arolo a causa di un errato conteggio dei punti assegnati nella gara del doppio allievi femminile.

Si sottolinea inoltre che sono state disattese le richieste di correttezza sportiva auspicate dal Consiglio Federale, nella riunione del 6 settembre, con comportamenti antisportivi messi in atto da alcune società, dirigenti e pubblico.

Alla luce di questi fatti il Consiglio Federale si assume tutte le responsabilità di eventuali omissioni dei propri organi di controllo durante i due C.I.A. e si impegna a prendere i provvedimenti che giudicherà necessari ad impedire, in futuro, il ripetersi di abusi volti al raggiungimento immeritato di risultati agonistici nelle nostre competizioni, chiede quindi ai Presidenti C.T.O. e C.T.A. ed alla Commissione Carte Federali una verifica dei regolamenti ed un irrigidimento dei sistemi di applicazione degli stessi.

Il Consiglio Federale auspica che tutte le componenti della Federazione riprendano a vivere il canottaggio a sedile fisso con la passione e lealtà che ci ha sempre contraddistinto il nostro sport.


8) Segretario generale
Viene concordato che l’attuale Segretario dimissionario resterà in carica fino alle nuove elezioni, occupandosi esclusivamente della contabilità, nel frattempo subentrerà in segreteria per gli altri lavori relativi ad affiliazioni, tesseramenti, albo all., rapporti con il CONI (esclusa la parte amministrativa) Censis, verbali etc…., con la collaborazione dell’attuale segretario, il sig. Sandro Genovese, che attualmente è impegnato nel volontariato per i ragazzi diversamente abili con il vicepresidente Mazzanti. Nel frattempo è stato contattato anche il Segretario generale della Federazione Vela Antonio Micillo per avere un parere in merito alla segnalazione di eventuali candidati, ci farà sapere entro febbraio/marzo.


9) Regolamento Regate e Imbarcazioni (protezioni e panchetti)
Dopo ampio dibattito viene escluso l’utilizzo di pantaloncini rinforzati (simili a quelli usati nella manifestazione folkloristica della Antiche Repubbliche Marinare).
Il Consiglio Federale è orientato a procedere all’eliminazione di qualunque protezione interna ed esterna che possa dare adito a irregolarità e ad eventualmente introdurre una protezione univoca per tutti. Nella prossima riunione verrà definito se possibile utilizzare delle protezioni ed eventualmente in che tipo di materiale.
Regolamento imbarcazioni: si richiede al C.T.O., alla Commissione Carte Federali, integrate dal rappresentante atleti e dal rappresentante allenatori, di verificare la correttezza e la possibilità di applicazione per quanto riguarda la distanza in altezza dal loro piano di supporto dei panchetti, per quanto concerne la Jole a quattro e Jole a due, in relazione anche alle imbarcazioni di recente stazzatura.
Il rappresentante atleti ed il rappresentante allenatori indicano che la distanza minima tra il panchetto ed il piano di supporto deve essere di almeno cm. 6,00.
Bisogna reintrodurre l’obbligatorietà del controllo imbarcazioni durante le gare nazionali, un controllo preventivo ed un ulteriore controllo con squalifica barca in caso di riscontro irregolarità .

Data prossimo consiglio
Il prossimo consiglio verrà convocato dopo il 15 novembre.

Varie ed eventuali
Il Presidente sarebbe intenzionato a non ricandidarsi per il prossimo mandato, questa decisione deriva anche da alcuni fatti verificatisi durante i quattro anni trascorsi e deluso dal comportamento dei Comitati Regionali Ligure e Lombardo sempre poco ricettivi e motivati.
Alcuni consiglieri hanno manifestato l’intenzione di non ricandidarsi anche se è chiaro a tutti che abbandonando il lavoro finora svolto si rischia di perdere tutto quello che è stato costruito.

Non essendovi altro su cui deliberare la riunione viene chiusa alle ore 17.30
Il Segretario generale Il Presidente
  ::ARCHIVIO::
Sprint Jole-Elba a Osiglia: le iscrizioni
Sono 9 le società iscritte alla regata sprint di Osiglia. Al via in totale 83 equipaggi
(27-07-2017)
Provinciali a Genova Pra': i bandi
Dopo i Regionali, il campo di regata di Genova Pra' ospiterà anche i Provinciali previsti per sabato 26 e domenica 27 agosto. Ecco i Bandi.
(25-07-2017)
Aurora Blevio profeta in patria
A Blevio, l'Aurora fa festa doppiamente e, oltre a imporsi nella classifica generale con 56 punti davanti a Urania (34) e Porto Ceresio (32), alza anche il trofeo intitolato alla memoria di Massimo Caronti dedicato alla categoria Junior e Senior.
(23-07-2017)
Online classifiche Atleti e Società aggiornate
Pubblichiamo le classifiche Atleti e Società aggiornate al 23 luglio.
(24-07-2017)
I bandi della nazionale e dei Tricolori di Corgeno
Doppio, tradizionale, appuntamento remiero a Corgeno di Vergiate.
(24-07-2017)
Sabato la FICSF incontra le società di Abruzzo, Molise e Puglia
La riunione è prevista alle ore 17 in località Sottovento Porto Turistico Marina di San Pietro a Termoli.
(19-07-2017)
Incontro FICSF-società Abruzzo, Molise e Puglia
La delegazione FICSF ha illustrato ai presenti il funzionamento dell'attività federale raccogliendo proposte per una collaborazione sempre maggiore tra Federazione e società.
(22-07-2017)
Blevio: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 89 gli equipaggi iscritti al recupero della regata zonale di Blevio. Ecco gli ordini di partenza
(21-07-2017)
A Lenno Jole, Elba e Lucie!
La Canottieri Tremezzina, in collaborazione con il delegato provinciale Saverio Vaccani, organizza domenica 6 agosto una regata interregionale per Jole Lariana ed Elba, con esibizione esordienti, con abbinamento alla terza prova del Trofeo Renzo e Lucia.
(18-07-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.