HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 25 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Corso in progettazione e gestione della ricerca applicata allo sport
In un periodo di grande disponibilità di informazione, il vantaggio competitivo può consistere nella capacità di saper “leggere” e gestire le informazioni. Il corso intende quindi porsi come uno strumento che permetta di interpretare le ricerche, capirne le potenzialità nell’applicabilità nel contesto sportivo e di saper collaborare in prima persona ad attività di ricerca.

Obiettivi
Il Corso intende sviluppare nei partecipanti le seguenti competenze:

sapere interpretare i risultati di ricerche applicate allo sport e la loro correttezza metodologica allo scopo di comprenderne le potenzialità e l’applicabilità nel contesto sportivo;
saper scegliere e applicare le più opportune tecniche di raccolta dei dati e i più idonei disegni di ricerca;
sapere trattare ed elaborare dati quantitativi e qualitativi;
sapere produrre un corretto rapporto di ricerca;
sapere utilizzare in modo competente i più validi database relativi alle scienze dello sport
Sintesi dei principali contenuti

La conoscenza scientifica e l’epistemologia delle scienze dello sport
Metodologia scientifica e paradigmi disciplinari
Le fasi di un’attività di ricerca
L’analisi della letteratura scientifica e l’utilizzo dei data base on line
La scelta del disegno di ricerca
Modelli, teorie e indicatori
La scelta delle tecniche di ricerca: tecniche quantitative e qualitative
La raccolta dei dati
L’elaborazione dei dati quantitativi: tecniche statistiche monovariate, bivariate e multivariate
L’elaborazione dei dati qualitativi: analisi dei testi e del discorso
La stesura di un rapporto di ricerca, la produzione di articoli e di presentazioni pubbliche scientifiche
Destinatari
Il Corso è destinato a Tecnici delle Federazioni Sportive Nazionali, Studenti dei corsi in Laurea in Scienze Motorie e Laureati, Responsabili e Collaboratori di Centri Studi, Docenti, Allenatori e Preparatori Fisici; Docenti delle Scuole Regionali dello Sport.

Periodo e modalità di svolgimento
Il Corso si articola in workshop, lavori individuali, applicazioni pratiche e lezioni frontali suddivise nei seguenti due moduli:

Primo modulo: 4-6 dicembre 2008
Secondo modulo: 5-7 febbraio 2009
Per organizzare l'eventuale viaggio a Roma informiamo i Corsisti che il primo giorno le lezioni iniziano alle ore 9:30 e il terzo giorno terminano alle ore 18:30.

Download

Scheda di iscrizione
Programma didattico
Luogo
Scuola dello Sport, Largo G. Onesti, 1 - 00197 - Roma.

Quota di partecipazione
Euro 900,00 (+ euro 1,81 per bollo amministrativo) comprensivi dei materiali didattici. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti.

Modalità di iscrizione: nuova scadenza
La domanda di partecipazione e copia dell'avvenuto versamento della quota prevista di €901,81 dovranno pervenire preferibilmente entro il 27 novembre2008. Le modalità di pagamento tramite bonifico sono riportate sul modulo di iscrizione.
Saranno ammessi un massimo di 30 partecipanti. Le domande dei candidati, in possesso dei requisiti minimi, saranno selezionate in base all’ordine di arrivo.

Materiali didattici
Verrà distribuito materiale didattico originale prodotto dai docenti e le seguenti pubblicazioni:

“La motivazioni alla pratica sportiva nei giovani” di R. Buonamano, A. Cei, A. Mussino, Scuola dello Sport – Coni, Roma, 2001.
“Scienze Sociali”, Scuola dello Sport – Coni, Roma, 1996.
Atti del convegno “8th Congress of the European Association for Sport Management”, San Marino, 6-10 settembre 2000.
Attestato di partecipazione
Rilasciato a coloro che frequentano regolarmente il Corso e, se previste, superate le prove di valutazione.

Informazioni
Tel. 06/3685.9263 (o 9114)
E-mail: sds_didattica@coni.it

Convenzione Hotel dello Sport
Gli iscritti al Corso potranno usufruire di un prezzo convenzionato per il pernottamento presso l’Hotel dello Sport del Centro di Preparazione Olimpica "Giulio Onesti" Acqua Acetosa di Roma (Largo G. Onesti 1, tel. 06/3685.9137).

Codice Corso
B3-01-08
  ::ARCHIVIO::
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.