HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Sabato, 19 Agosto 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Alberto Gentile, Che emozione il titolo italiano!
Neocampione italiano juniores nella specialità del gozzo nazionale, Alberto Gentile racconta una stagione a dir poco emozionante vissuta con i colori della LNI Sestri Ponente. Un ringraziamento speciale ai compagni di barca (Federico Zappalà, Stefano Mafrica Claudio Biondi e il timoniere Alessandro Rosa) e gli allenatori (Giuseppe Bruzzone, Roberto Divulsi, Vincenzo Mancuso).

1) Un tuo bilancio sulla stagione. Sei contento o speravi in qualcosa di più?

Sono molto soddisfatto di questa stagione: credo che meglio di così non potesse andare anche se speravo un secondo posto sul 4 di punta junior ma il terzo posto ha comunque ripagato gli sforzi fatti da noi e dagli allenatori.
 
2) La gara migliore della stagione: raccontala!
La gara migliore e più emozionante della stagione è stata sicuramente quella dei campionati italiani di gozzi a Moneglia..Dire indescrivibile è poco, un'emozione unica che tI riempIe il cuore di gioia e che a me, durante la gara, ha fatto emozionare.
 
3) Come ti sei preparata durante l'anno? Quanti allenamenti a settimana?
La preparazione è un tasto un po particolare :) Prima della maturità mi allenavo quando potevo, ma finiti gli esami e le ferie mi sono allenato tutti i giorni con il massimo impegno.
 
4) Il vivaio della tua società sta crescendo: quali suggerimenti agli atleti più giovani?
I suggerimenti che posso dare agli atleti più giovani è quello di allenarsi sapendosi divertire e di metterci anche passione perchè gli sforzi saranno ripagati.

5) C'è qualche ringraziamento che vuoi fare? A chi?
Devo ringraziare i miei compagni di barca (Federico Zappalà, Stefano Mafrica Claudio Biondi e il timoniere Alessandro Rosa) e gli allenatori (Giuseppe Bruzzone, Roberto Divulsi, Vincenzo Mancuso), sempre disposti ad ascoltarci e a motivarci.
 
6)  Progetti per la prossima stagione?
Per la stagione che sta per iniziare i progetti sono quelli di megliorare le prestazioni della passata stagione.
 
  ::ARCHIVIO::
Il bando dei CIA Gozzi di Santa Margherita Ligure
Santa Margherita Ligure, per il secondo anno di fila grazie all'impegno della Società Remiera Gianni Figari del presidente Andrea Maggiali, ospiterà i Campionati Italiani specialità Gozzo Nazionale.
(18-08-2017)
Domenica Lucie a Gravedona per la quinta prova
Partecipano i comuni di Bellagio, Lezzeno, Laglio, Argegno, Sala Comacina, Nesso, Domaso, Ossuccio, Carate Urio, Cremia e naturalmente Gravedona.
(18-08-2017)
Corgeno: le iscrizioni e ordini di partenza per la regata nazionale
Organizzazione affidata alla Canottieri Corgeno del presidente Giovanni Marchettini, appuntamento importante a due settimane dai 65i Tricolori che si svolgeranno per il decimo anno consecutivo proprio a Corgeno. Ordini di partenza
(17-08-2017)
Circolare Informativa n°6 del 2017
Giovedi 3 Agosto alle ore 18,30 presso la sede della federazione in Genova Via Pra 63, si è riunito il consiglio di Presidenza federale per adottare le seguenti deliberazioni di urgenza.
(16-08-2017)
A Moneglia la terza gara nazionale Gozzi
Si gareggia in mattinata con organizzazione a cura dell'Associazione Sportiva Mobilia.
(16-08-2017)
Pilarella vince il 76° Palio Marinaro dell'Argentario
Vittoria con il tempo di 24’35”, seguiti a ruota dalla Fortezza a soli 3 secondi di distacco.
(16-08-2017)
I risultati della gara Interregionale di Arolo
Domenica di gare ad Arolo dove sono andate in scena le regate interregionali Jole ed Elba a cui hanno preso parte 181 equipaggi. Ecco il quadro dei vincitori.
(14-08-2017)
A Ferragosto il 76° "Palio Marinaro dell'Argentario"
L'inizio della gara è previsto al calar del sole, nello specchio d'acqua denominato Stadio di Turchese.
(14-08-2017)
Trofeo Renzo e Lucia: Domaso profeta in patria
A darsi battaglia i padroni di casa del Domaso Omar Poncia e Lino De Lorenzi e i fratelli Giannino e Domenico Gelpi in rappresentanza del comune di Bellagio.
(14-08-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.