HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Mercoledì, 16 Agosto 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Addio a Laura Bianchi

Una brutta notizia per il mondo del canottaggio a sedile fisso. All’età di 52 anni, è scomparsa il giudice arbitro Laura Bianchi a causa di una grave malattia: era  ricoverata all’Ospedale di Varese.
Un carattere forte e allo stesso tempo solare.  Residente a Domodossola, aveva remato dal 1968 al 1975 alla Canottieri Caldè di Castelveccana: era amante del nuoto e dello sci.

 

La Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso si stringe attorno alla famiglia Bianchi in questo triste momento esprimendo le più sentite condoglianze.


Il ricordo di Ferruccio Calegari

Laura Bianchi non è più. L'incredibile telefonata, la conferma, non ce l'ha fatta a superare l'ultima crisi del grave male che l'aveva colpita mesi fa. Pare impossibile, ci sembra ieri di esserci trovati con lei sui campi di gara, con il suo sorriso, la sua passione, l'amore per la vita e per lo sport. D'estate sull'acqua, accanto ai canottieri, oppure a nuotare, d'inverno in montagna, a calpestare con gli sci quella neve che poi avrebbe consentito il livello ideale alle sue barche per gareggiare.

Tra poco avrebbe compiuto 53 anni, la vedevi sempre col sorriso a rendere gradevoli anche le riunioni più impegnative. Non trascurava mai nulla, era meticolosa, preoccupata che i ragazzini in barca non avessero dei problemi.

Era giovanissima, quando aveva iniziato ad avvicinarsi al mondo del canottaggio, sulle orme di papà Gaetano, storico dirigente del canottaggio a Castelveccana e socio benemerito della F.I.C., sempre disponibile e pronto alla collaborazione ed ai consigli alle società varesine di canottaggio. Una grande passione per entrambi, sfociata poi per Laura nel desiderio di dedicarsi alla carriera di Giudice arbitro, in un mondo variegato e complesso, sia per il canottaggio a sedile fisso che per lo scorrevole.

Non perdeva mai il suo sorriso, accentuato dalla sua perenne abbronzatura, anche nei momenti più difficili, quando voleva trasmettere agli atleti un po' irrequieti il dovere di rispettare le regole, sottolineando il valore della partecipazione alla vita sportiva. La vita che tanto amava e che la portava generosamente a dedicarsi agli altri non solo nel campo dello sport, ma anche in quello più ampio dell'aiuto al prossimo, partecipando con impegno ai doveri di volontaria della Croce Rossa.

Dopo il matrimonio si era trasferita a Domodossola, da dove con frequenza non mancava di rientrare in quell'atmosfera che era stato il suo paese d'origine, ritrovandosi con i genitori e gli amici di un tempo. E dove per desiderio del marito tornerà a riposare per sempre.

Ferruccio Calegari

Il Presidente, i Consiglieri, gli Atleti e gli Allenatori della Canottieri Calde' con affetto  si stringono al loro Presidente Onorario  e Consigliere  " Nino Bianchi ", alla sua famiglia e a Maurizio e Valentina  per il  gravissimo lutto che li ha colpiti.


Il funerale sarà mercoledi alle 15 presso la chiesa di S. Pietro a Caldè

 

 

  ::ARCHIVIO::
A Moneglia la seconda gara nazionale Gozzi
Si gareggia in mattinata con organizzazione a cura dell'Associazione Sportiva Mobilia.
(16-08-2017)
A Ferragosto il 76° "Palio Marinaro dell'Argentario"
L'inizio della gara è previsto al calar del sole, nello specchio d'acqua denominato Stadio di Turchese.
(14-08-2017)
I risultati della gara Interregionale di Arolo
Domenica di gare ad Arolo dove sono andate in scena le regate interregionali Jole ed Elba a cui hanno preso parte 181 equipaggi. Ecco il quadro dei vincitori.
(14-08-2017)
Trofeo Renzo e Lucia: Domaso profeta in patria
A darsi battaglia i padroni di casa del Domaso Omar Poncia e Lino De Lorenzi e i fratelli Giannino e Domenico Gelpi in rappresentanza del comune di Bellagio.
(14-08-2017)
Campionati Provinciali del Verbano a Cannero
Appuntamento domenica 27 agosto per l'assegnazione dei titoli, a una settimana dai Tricolori di Corgeno di Vergiate.
(03-08-2017)
Arolo: le iscrizioni e ordini partenza dell'Interregionale Jole-Elba
Domenica prossima Arolo ospiterà l'Interregionale Jole-Elba con la partecipazione di 181 equipaggi
(10-08-2017)
Sabato 12 agosto il recupero di Voghiamo Tutti
Alla categoria “esperti” faranno parte atleti agonisti, o ex atleti che comunque abbiano una buona conoscenza del canottaggio. Termine iscrizioni giovedì 10 agosto.
(04-08-2017)
Domenica 10 settembre ad Argegno il 55° Palio Remiero del Lario
Il via alla manifestazione è alle 15, a seguire Consiglio di Regata e poi le gare con premiazioni previste alle 18:30.
(10-08-2017)
Osiglia:le iscrizioni e ordini partenza Gozzi
Dopo aver ospitato, all'esordio, la sua prima regata sprint Jole ed Elba, torna protagonista a distanza di sette giorni il campo di Osiglia (Savona). AGG. ore 17 venerdì 3 agosto
(03-08-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.