HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 25 Giugno 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Debora Gandola, Una stagione da nove e mezzo
Debora Gandola, la vincitrice della classifica nazionale Allieve 208, si racconta a Ficsf.it. Una stagione iniziata nel migliore dei modi, vittorie a ripetizione per la vogatrice della Falco Rupe Nesso nata il 16 gennaio 1995.
Nel mirino c’è Corgeno: i Campionati Italiani si avvicinano, sono lontani 45 giorni ma c’è grande ottimismo perché è forte, oltre della bravura sua e degli allenatore, anche dei consigli della pluricampionessa Junior e Senior Daniela Selva. Per entrambe la specialità del singolo nel destino: tanti successi, da condividere assieme grazie alla loro amicizia.
“Ho iniziato il 16 gennaio 2007 per caso alla Plinio Torno – esordisce Debora - Dico per caso perché io prima di fare canottaggio facevo pallavolo e la mia allenatrice mi chiese se volevo provare a praticare canottaggio”.
Mai consiglio fu più azzeccato. “Io decisi di provare e ci rimasi per 5/6 mesi: mio padre  capì che era uno sport che mi piaceva così chiamò Peo, l'allenatore del Nesso, e chiese se potevo cambiare società andando lì. Lui mi accolse subito, io mi trovai bene e decisi di continuare”.
Ci sono dei compagni di viaggio da ringraziare. “ Durante il primo anno non ho avuto molti successi, ma i miglioramenti che ho fatto li devo a Adriano Sala, un allenatore che mi seguiva tutti i giorni dell'estate 2007, a Peo e a Francesco, i due allenatori del Nesso e al mio allenatore personale: papà!”.
I consigli di papà sono sempre graditi. “Certo, prima di fare la gara ascolto anche le sue indicazioni e dopo devo chiamare la mia mamma che per motivi di lavoro non può sempre essere presente. I suoi "buona fortuna" sono straordinari”.
Il suo voto alla stagione attuale è molto alto ma meritato. “Per adesso le gare stanno andando benissimo: tutte vittorie tranne 2 terzi posti e 1 secondo posto. Quindi mi potrei accontentare di un bel 9 e ½”.
Sfregando la sua Lampada di Aladino “per il mio futuro chiederei di continuare a praticare questo sport, di continuare a vincere qualche gara e di sperare che la mia cara mammina sopporti che le sere d'estate torno a casa tardi per l'allenamento”-.
Non solo canottaggio a sedile fisso “Shopping, andare al lago, stare con la famiglia, uscire con gli amici, parlare al telefono, usare internet”. Parola di amica di Facebook.
  ::ARCHIVIO::
Nuova data per la festa del Canottaggio per Tutti
La Canottaggio per Tutti informa che la tradizionale festa estiva, a conclusione dell'anno di corsi di voga per ragazzi disabili, si svolgerà sabato 22 luglio sempre a Osiglia.
(23-06-2017)
Tutto pronto a Chiavari per la seconda prova del Palio del Tigullio
Grande attesa a Chiavari per la seconda tappa del Palio Marinaro del Tigullio.
(23-06-2017)
Equipaggi iscritti al Palio Remiero del Lario
Pubblichiamo l'elenco degli equipaggi iscritti al Palio Remiero del Lario, valevole come "Trofeo Renzo e Lucia".
(23-06-2017)
Le iscrizioni e gli ordini partenza per la zonale di Blevio
Sono 92 gli equipaggi iscritti alla regata zonale di Blevio, a cura dell'Aurora e in programma domenica prossima a partire dalle 9:30.
(23-06-2017)
A Santa Maria il Palio di San Ranieri
Dietro Santa Maria e Sant'Antonio si sono classificati nell'ordine San Francesco e San Martino.
(22-06-2017)
Trofeo “Renzo e Lucia” : si parte sabato da Bellagio
La prima tappa organizzata dall’Associazione “Amici della Lucia” e dall’Unione Sportiva Bellagina in collaborazione con il Comitato di Como, si svolgerà a Bellagio in frazione San Giovanni.
(23-06-2017)
Il 30 giugno scade il termine per mettersi in regola con il PSS-D
Pubblichiamo quest'importante circolare della Federazione Medico Sportiva Italiana
(21-06-2017)
Le iscrizioni e ordini di partenza per l'interregionale di Pallanza
Sabato pomeriggio, a cura della locale Canottieri, va in scena a Pallanza una regata interregionale dedicata a Jole ed Elba. Partecipano 87 equipaggi in forza a 13 sodalizi
(22-06-2017)
Promemoria chiusura iscrizioni Pallanza
In merito alla regata interregionale Jole-Elba di Pallanza, si comunica che le iscrizioni dovranno essere effettuate on-line tramite programma federale “on line” entro le ore 21 di mercoledì 21 giugno 2017
(20-06-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.