HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Venerdì, 23 Giugno 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Federico De Maddalena, Sport per il corpo e per la mente
Germignaga prepara la stagione 2010: come ogni anno, prima gli esperimenti e poi tutti a caccia dei migliori risultati. Nel 2009 la chicca, la ciliegiona sulla torta. Ai brillanti successi di Corgeno si aggiunge il titolo italiano nel gozzo junior. Dopo il bilancio di Fabio Porcelli, ecco il pensiero di Federico De Maddalena che ha vissuto i successi nelle lariane e assistito al successo dei compagni di squadra a Marciana Marina.

"Lo scorso anno, come gruppo, siamo andati sempre in crescendo di gara in gara. Ai Campionati Italiani siamo riusciti a riconfermarci nel quattro di coppia e, finalmente, sono riuscito assieme a Luca Cadei a portare a casa anche il doppio junior. Credo che meglio di così non poteva andare! Sono molto contento anche per i buoni risultati ottenuti in singolo junior e senior, barca a me avversa, nelle varie gare stagionali".

Fatica e sacrifici sanno pagare.
"E' stata una stagione dura perché spesso mi sono allenato sotto il sole cocente alle tre e mezza del pomeriggio, ma alla fine ne è valsa la pena. Inoltre le varie trasferte per le gare dei gozzi sono state indimenticabili! Un ringraziamento speciale per questi risultati va a Danilo".

E ora si pensa al presente e al futuro.
"Entro anche io nel mondo dei senior, e so bene che non sarà per niente semplice lottare con molti avversari agguerriti. Senz'altro farò del mio meglio cercando di divertirmi e al tempo stesso di essere pronto al momento giusto".

Si mette a fare i conti nel ricordare l'inizio dell'attività.
"Direi l'estate del 2000 e, essendo vicino di casa del grande Tosti e abitando a 150 metri dalla Canottieri, dovevo per forza provare a mettermi in barca e così ho fatto, mettendo da parte le scarpette da calcio. Il canottaggio è uno sport che come pochi sviluppa corpo e mente e solo questo basterebbe come spiegazione per iniziare a praticarlo. Poi nel sedile fisso in particolare, c'è sempre modo di divertirsi sia alle gare, che in allenamento, che dopo le gare, e non c'è quell'aria di competizione che spesso c'è nello scorrevole. E credo che tutto ciò ripaghi la fatica fatta in allenamento".

L'ambiente societario.
"Molto accogliente, caldo e familiare. Siamo un buon numero di soci e si cerca sempre di fare il meglio possibile aiutandosi a vicenda se qualcosa non va per il verso giusto".
  ::ARCHIVIO::
A Santa Maria il Palio di San Ranieri
Dietro Santa Maria e Sant'Antonio si sono classificati nell'ordine San Francesco e San Martino.
(22-06-2017)
Le iscrizioni per l'interregionale di Pallanza
Sabato pomeriggio, a cura della locale Canottieri, va in scena a Pallanza una regata interregionale dedicata a Jole ed Elba. Partecipano 87 equipaggi in forza a 13 sodalizi
(22-06-2017)
Gli iscritti alla regata nazionale Gozzi di Vernazzola
Sabato sera Vernazzola ospita la seconda regata nazionale di Gozzi stagionale.
(22-06-2017)
Il 30 giugno scade il termine per mettersi in regola con il PSS-D
Pubblichiamo quest'importante circolare della Federazione Medico Sportiva Italiana
(21-06-2017)
Promemoria chiusura iscrizioni Pallanza
In merito alla regata interregionale Jole-Elba di Pallanza, si comunica che le iscrizioni dovranno essere effettuate on-line tramite programma federale “on line” entro le ore 21 di mercoledì 21 giugno 2017
(20-06-2017)
VIDEO Trionfo Genova alla Regata Storica: le voci dei protagonisti
Siamo alla stazione di Brignole dove arriva il Trofeo, tenuto stretto tra le mani dei dirigenti Stefano Crovetto e Marino Bonfà.
(20-06-2017)
Sabato a Pisa il Trofeo Matteoni
Si gareggia su scafi speciali ad otto rematori ed un timoniere concessi dal Comune di Pisa. Ecco il Bando con tutte le info.
(20-06-2017)
Dall'ARMI un ringraziamento alla FICSF
Durante la cena sono intervenuti i sindaci delle Repubbliche e sono stati premiati e ringraziati per il lavoro svolto gli arbitri, la CTO e il presidente federale Marco Mugnani.
(19-06-2017)
Tutti i vincitori della seconda gara nazionale VIP 7,50
Termina in festa la seconda gara nazionale VIP 7,50 per tutte le specialità di categoria, svoltasi ieri, domenica 17 giugno a Tavernola Bergamasca, sul Lago d’Iseo.
(19-06-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.