HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 22 Agosto 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Domani la Regata delle Repubbliche Marinare a Genova
Quest'anno tocca a Genova. Dopo sei lunghi anni, infatti, Calata Zingari (inizio ore 17.30) ospiterà la 55^ edizione della regata delle Antiche Repubbliche Marinare. Per un giorno, esattamente domani mercoledì 2 giugno, le quattro città italiane più famose del mare saranno simbolicamente unite in un grande evento dalla lunga tradizione.

La prima regata sperimentale si tenne proprio a Genova il 29 giugno del lontano 1955. Dobbiamo però ammettere che non siamo stati i più bravi, statisticamente parlando, nel corso di queste 54 edizioni passate: Venezia, infatti mantiene di gran lunga il primato con ben 30 regate vinte contro le 9 di Amalfi, le 7 di Pisa e le 8 di Genova.

I quattro galeoni di Pisa, Amalfi, Genova e Venezia partiranno alle 17.30 nello specchio d'acqua di fronte al molo Duchessa di Galleria. Sarà proprio lì che dovrete andare se non volete perdervi la spettacolare partenza. Immaginate la scena: a bordo delle imbarcazioni, loro, gli equipaggi delle città, perfettamente immersi nell'atmosfera dell'epoca, nei loro costumi, con i colori delle repubbliche. E le barche, anche loro con colori e polene differenti. Per riconoscere quella genovese ricordate che i simboli della nostra città sono il bianco e il Grifo, mentre Amalfi avrà l'azzurro e il Cavallo alato, Pisa il porpora e l'Aquila e Venezia il verde e il Leone. In realtà già l'anno scorso Genova avrebbe dovuto ospitare la manifestazione, che poi si svolse a Pisa. Il motivo? La città Toscana chiese questo favore a Genova per poter celebrare, contemporaneamente alla regata, l'anno dedicato ad un pisano doc: Galileo Galilei.

I galeoni, uguali per peso e dimensione, si sfideranno negli specchi d'acqua di fronte alle rispettive città (per Genova il bacino portuale, ad Amalfi sul mar Tirreno, a Venezia, naturalmente in Laguna e a Pisa, per ovvi motivi, sul fiume Arno controcorrente), il tutto per un percorso totale di quasi 2000 metri. Chi si aggiudicherà la vittoria riceverà lo stendardo, il trofeo e la medaglia d'oro per l'equipaggio.

Non possiamo dimenticare però che ad aprire questa manifestazione ci sarà la parata del Corteo Storico. E non un corteo qualsiasi. Il percorso genovese è infatti il più lungo tra quelli delle Repubbliche Marinare. Partirà alle 14.45 dal Porto Antico e si dirigerà verso piazza De Ferrari; continuerà in direzione di via Garibaldi per puntare a via Balbi e arrivare infine alla Stazione Marittima. Alla fine del percorso si potrà finalmente dare il via alla partenza della 55^ regata.

Ecco le formazioni.

PISA: Carboncini, Stefanini, Tonini, Bertini, Fossi, Agamennoni, Sacchini, Baluganti, tim.  Alessandrini
GENOVA: Enrico Perino, Zamboni, Fabbi, Bozzo, Vitriolo, Paolo Perino, Malerba, Bo, tim. Melegari
AMALFI: Palmisano, Amendola, Infimo, Addabbo, Agrillo, Paonessa, Napoli, Gallo, tim. Di Palma
VENEZIA: Vitturi, Lunardi, Gamba, Cardaioli, Tagliapietra, Smerghetto, Scroccaro, Casarin, tim. Zago
  ::ARCHIVIO::
Mercoledì la seconda rievocazione del Palio del Tigullio
Gli onori di casa saranno a cura del sindaco Carlo Bagnasco.
(21-08-2017)
Trofeo "Renzo e Lucia" a Bellagio, a Gravedona vince Domaso
Prossimo appuntamento il 10 settembre sulle acque del Comune di Argegno dove si disputerà il 55° Palio remiero del Lario.
(21-08-2017)
Sei successi e la classifica generale: Corgeno sorride
Nelle acque del lago di Comabbio, ottima opportunità per tutti i partecipanti per testare la propria condizione in vista dei Tricolori che sempre Corgeno di Vergiate ospiterà sabato 2 e domenica 3 settembre.
(20-08-2017)
Il bando dei CIA Gozzi di Santa Margherita Ligure
Santa Margherita Ligure, per il secondo anno di fila grazie all'impegno della Società Remiera Gianni Figari del presidente Andrea Maggiali, ospiterà i Campionati Italiani specialità Gozzo Nazionale.
(18-08-2017)
Domenica Lucie a Gravedona per la quinta prova
Partecipano i comuni di Bellagio, Lezzeno, Laglio, Argegno, Sala Comacina, Nesso, Domaso, Ossuccio, Carate Urio, Cremia e naturalmente Gravedona.
(18-08-2017)
Corgeno: risultati batterie e programma domenica
In acqua complessivamente 286 equipaggi in forza a 31 società.
(19-08-2017)
Circolare Informativa n°6 del 2017
Giovedi 3 Agosto alle ore 18,30 presso la sede della federazione in Genova Via Pra 63, si è riunito il consiglio di Presidenza federale per adottare le seguenti deliberazioni di urgenza.
(16-08-2017)
Corgeno: le iscrizioni e ordini di partenza per la regata nazionale
Organizzazione affidata alla Canottieri Corgeno del presidente Giovanni Marchettini, appuntamento importante a due settimane dai 65i Tricolori che si svolgeranno per il decimo anno consecutivo proprio a Corgeno. Ordini di partenza
(17-08-2017)
A Moneglia la terza gara nazionale Gozzi
Si gareggia in mattinata con organizzazione a cura dell'Associazione Sportiva Mobilia.
(16-08-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.