HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 25 Giugno 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Romeo Ribolzi, Storia di una passione

A Corgeno si sta da re. Un campo di regata e d’allenamento stupendo sul lago di Comabbio, uno staff tecnico e dirigenziale sempre con il pensiero rivolto agli atleti. Ogni anno la Canottieri di Graziano Magni festeggia i successi sul campo e dietro la cucina, in questo caso ci riferiamo agli eventi nazionali che coniugano professionalità e passione.

Passione è anche la parola chiave per identificare Romeo Ribolzi, una delle giovani promesse che proprio nella sua terra, poco più di tre mesi fa, ha conquistato il titolo italiano nella categoria Cadetti. “La mia passione per il canottaggio a sedile fisso nasce poco dopo quella per il canottaggio olimpico: circa tre anni fa ho iniziato a scoprire il mondo del canottaggio e ben presto ho abbinato l’impegno per entrambe le specialità”. 

Il singolo richiede concentrazione, grinta e fede in sé stessi. “La nostra preparazione per i Tricolori si e svolta soprattutto nelle due settimane precedenti i campionati: tutti i giorni  della settimana abbiamo unito qualche allenamento in palestra con i pesi alle uscite in barca potendo già contare su una buona tecnica di voga”.
 
Il frutto di tale intensità si raccoglie nella finale dei campionati. “Ho potuto testare finalmente testare l efficacia degli allenamenti. Un po’ di ansia naturalmente c’era ma la grinta per la sfida era più grande e, subito dopo il via, ho dovuto lottare per tenere testa ai miei avversari, tra i quali temevo soprattutto il secondo e il terzo classificati: Gabriele Fantato e Federico Sterzi.  Dopo una partenza scattante, sono riuscito a staccarli e tenere dietro con grande fatica per tutta la gara”.
 
Torniamo all’ambiente Canottieri Corgeno. “Mi sono subito trovato bene, sia con il mio allenatore Piero che con la compagnia dei soci di barca. Anche con i dirigenti c’è un buon rapporto e penso che stare bene con gli altri atleti sia una cosa fondamentale per potersi allenare bene”.

Capitolo 2011, Romeo svolta pagina. “Sicuramente sarà una stagione ancor più impegnativa perché affronterò ragazzi più grandi di me – prosegue – So bene che ovviamente con impegno e allenamenti si potrà fare bene pure il prossimo anno. Chiudo quest’intervista lanciando un appello ad altri ragazzi: a chi vuole cominciare a remare posso dire di impegnarsi a fondo che poi i risultati arrivano da soli! Alla fine tutti gli sforzi degli allenamenti vengono ricompensati! E gli auguro buona fortuna, magari cominciando a remare con noi alla Canottieri Corgeno”
  ::ARCHIVIO::
Nuova data per la festa del Canottaggio per Tutti
La Canottaggio per Tutti informa che la tradizionale festa estiva, a conclusione dell'anno di corsi di voga per ragazzi disabili, si svolgerà sabato 22 luglio sempre a Osiglia.
(23-06-2017)
Tutto pronto a Chiavari per la seconda prova del Palio del Tigullio
Grande attesa a Chiavari per la seconda tappa del Palio Marinaro del Tigullio.
(23-06-2017)
Equipaggi iscritti al Palio Remiero del Lario
Pubblichiamo l'elenco degli equipaggi iscritti al Palio Remiero del Lario, valevole come "Trofeo Renzo e Lucia".
(23-06-2017)
Le iscrizioni e gli ordini partenza per la zonale di Blevio
Sono 92 gli equipaggi iscritti alla regata zonale di Blevio, a cura dell'Aurora e in programma domenica prossima a partire dalle 9:30.
(23-06-2017)
A Santa Maria il Palio di San Ranieri
Dietro Santa Maria e Sant'Antonio si sono classificati nell'ordine San Francesco e San Martino.
(22-06-2017)
Trofeo “Renzo e Lucia” : si parte sabato da Bellagio
La prima tappa organizzata dall’Associazione “Amici della Lucia” e dall’Unione Sportiva Bellagina in collaborazione con il Comitato di Como, si svolgerà a Bellagio in frazione San Giovanni.
(23-06-2017)
Il 30 giugno scade il termine per mettersi in regola con il PSS-D
Pubblichiamo quest'importante circolare della Federazione Medico Sportiva Italiana
(21-06-2017)
Le iscrizioni e ordini di partenza per l'interregionale di Pallanza
Sabato pomeriggio, a cura della locale Canottieri, va in scena a Pallanza una regata interregionale dedicata a Jole ed Elba. Partecipano 87 equipaggi in forza a 13 sodalizi
(22-06-2017)
Promemoria chiusura iscrizioni Pallanza
In merito alla regata interregionale Jole-Elba di Pallanza, si comunica che le iscrizioni dovranno essere effettuate on-line tramite programma federale “on line” entro le ore 21 di mercoledì 21 giugno 2017
(20-06-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.