HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 20 Agosto 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Coppa Italia Vip: il racconto della prova di Cremona
380 metri per tratto, 4 tratti, 1520 metri totali, 81 vogatori, 15 scafi, 14 società, tutto condito da una bella giornata e voglia di condividere la passione per una disciplina che cresce in tecnica e numero di appassionati.
Questi gli ingredienti ed i numeri della gara di Cremona del 19 giugno, disputata su un bacino di acqua ferma assolutamente perfetto, che non ha condizionato in alcuna maniera lo svolgimento della gara e non ha falsato i risultati. In acqua solo tecnica, forza, resistenza e impegno, il mix essenziale di qualsiasi vittoria.
Ancora una volta i veneti di Peschiera tengono il campo e si aggiudicano, attraverso la dura selezione di due batterie eliminatorie, la finale. Caldana Franco e Brusco Devid della Remiera Peschiera del Garda, con una remata potente e ritmata, tagliano il traguardo in 8.29.15, seguiti da vicino dai bresciani Bettoni Luca e Bosio Francesco del Gruppo Sportivo Clusanina (8.31.37) e dagli atleti di Bardolino con Tacconi Paolo ed il giovane Ettore Monese con 8.32 e 30. Seguono due equipaggi di Desenzano con Barbieri-Bracchi e Barbieri-Barbieri rispettivamente con 8.39.41 e 8.59.17, con un distacco sensibile rispetto alla testa della batteria.
Nella batteria giovanile si riconferma l'equipaggio di punta Nembrini Franco-Tengattini Francesco del Gruppo Vogatori Paratico, con un tempo (su tracciato di 710 metri con singolo giro boa) di 4.24.57, seguono staccati Archetti Sergio e Tengattini Michele con 4.32.61 e Pasotti-Bordignon della scuola del Remo di Garda (4.49.52), sempre in batteria si ricordano i tempi dei giovani Plebani-Bertazzoli (5.02.14) e Bracchi Panza (5.15.55), entrambi equipaggi del Gruppo Vogatori Paratico.
Molto partecipata anche la categoria del singolo di coppia, in questo caso cosituita da armi "alla valesana", con nove equipaggi presenti. Si riconferma al primo posto Filippo Moglia della Canottieri Bissolati (4.50.12), che con la lunga falcata che caratterizza il suo stile mette la prua avanti al bravo Superti (5.15.08), compagno di squadra, e a Bellini (5.38.39) della canottieri Flora che a sua volta, con stile impeccabile e composto, regola tutti gli avversari, lasciando indietro, nella batteria di finale, Mazzolini e Grassi, rispettivamenti Bissolati e Flora.
I tre equipaggi nelle differenti categorie, Caldana Brusco, Nembrini Tengattini e Moglia si confermano quindi gli equipaggi da battere. Si spera a tal proposito nel contributo di qualche campione e atleta veneziano o padovano, chiamati alla sfida a Meolo (VE) il 24 luglio 2011 per la terza tappa ufficiale di Coppa Italia. Presenza veneziana mai mancata nel corso delle regate già disputate e riconfermata a Cremona dagli equipaggi del Gruppo Remiero Meolo con Tagliapietra nella coppia e Rinaldin-Vendraminetto nella punta, che si spera cresca e si rafforzi nelle prossime manifestazioni che si svolgeranno, dopo le due tappe lombarde, in terra veneta, a Meolo (VE) e Peschiera del Garda (VR).
Arrivederci al 24 luglio.

Paolo Bianchi
Immagini aggiuntive
Documenti allegati
  ::ARCHIVIO::
Sei successi e la classifica generale: Corgeno sorride
Nelle acque del lago di Comabbio, ottima opportunità per tutti i partecipanti per testare la propria condizione in vista dei Tricolori che sempre Corgeno di Vergiate ospiterà sabato 2 e domenica 3 settembre.
(20-08-2017)
Il bando dei CIA Gozzi di Santa Margherita Ligure
Santa Margherita Ligure, per il secondo anno di fila grazie all'impegno della Società Remiera Gianni Figari del presidente Andrea Maggiali, ospiterà i Campionati Italiani specialità Gozzo Nazionale.
(18-08-2017)
Domenica Lucie a Gravedona per la quinta prova
Partecipano i comuni di Bellagio, Lezzeno, Laglio, Argegno, Sala Comacina, Nesso, Domaso, Ossuccio, Carate Urio, Cremia e naturalmente Gravedona.
(18-08-2017)
Corgeno: risultati batterie e programma domenica
In acqua complessivamente 286 equipaggi in forza a 31 società.
(19-08-2017)
Circolare Informativa n°6 del 2017
Giovedi 3 Agosto alle ore 18,30 presso la sede della federazione in Genova Via Pra 63, si è riunito il consiglio di Presidenza federale per adottare le seguenti deliberazioni di urgenza.
(16-08-2017)
Corgeno: le iscrizioni e ordini di partenza per la regata nazionale
Organizzazione affidata alla Canottieri Corgeno del presidente Giovanni Marchettini, appuntamento importante a due settimane dai 65i Tricolori che si svolgeranno per il decimo anno consecutivo proprio a Corgeno. Ordini di partenza
(17-08-2017)
A Moneglia la terza gara nazionale Gozzi
Si gareggia in mattinata con organizzazione a cura dell'Associazione Sportiva Mobilia.
(16-08-2017)
Pilarella vince il 76° Palio Marinaro dell'Argentario
Vittoria con il tempo di 24’35”, seguiti a ruota dalla Fortezza a soli 3 secondi di distacco.
(16-08-2017)
I risultati della gara Interregionale di Arolo
Domenica di gare ad Arolo dove sono andate in scena le regate interregionali Jole ed Elba a cui hanno preso parte 181 equipaggi. Ecco il quadro dei vincitori.
(14-08-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.