HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Lunedì, 21 Agosto 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Un avvenimento storico: i Gozzi a Portovaltravaglia
Prima di raccontare perché Portovaltravaglia, come inedita “location” per la gara nazionale di Gozzi in programma il  7 agosto,  vorremmo soffermarci proprio sull’”avvenimento storico”. Senza precedenti per il lago Maggiore, avere lì una manifestazione tipica del mare riempie chiaramente d’orgoglio Sport Club Renese, Canottieri Germignaga e Canottieri Caldè.

E’ stata infatti Portovaltravaglia la culla nel ’46 della nascita della nuova imbarcazione, allora davvero all’avanguardia, che a causa della strega a cavallo di una scopa dipinta a prora fu soprannominata “la Stria”.
Questa imbarcazione rivoluzionò il canottaggio a sedile fisso esistente sino ad allora sui nostri laghi e le vittorie conseguite, anche grazie alla Stria, portarono Portovaltravaglia a essere  il maggior esponente sui laghi nella specialità jole (doppio e quattro) di allora.

Nel frattempo crescevano anche le società del vicinato: Caldè, Luino, Maccagno, Germignaga poi,  ma anche le società Piemontesi. Tutte si “attrezzavano e affilavano le loro armi” per contrastare questa supremazia.Negli anni Sessanta la società Canottieri di Portovaltravaglia è, purtroppo, in declino e abbandona il campo, cessando completamente l’attività.
Tutte queste vicende sportive sono state ottimamente raccontate  da Giorgio Reggiori nel libro “A Colpi di Remi” dove racconta la storia del canottaggio dal dopo guerra agli anni ’80.

Portovaltravaglia, con il suo fondale perfetto per i gozzi, è stata una scelta condivisa delle tre società che hanno voluto portare questa tipo di regata sul lago Maggiore: le Canottieri di Caldé, Germignaga e Reno. Dopo aver partecipato per diverse volte alle gare di Gozzi soprattutto in Liguria, ma anche a diverse edizioni dei Campionati Italiani (basti pensare al titolo junior vinto da Germignaga nel 2009), una voce ha lanciato l’idea di portare una gara anche qui sul Lago Maggiore tanto per provare e per iniziare a pensare, perché no, a un Campionato Italiano organizzato sulle acque del Verbano.

Con il Comitato Provinciale di Varese, la Federazione Canottaggio a Sedile Fisso e l’appoggio dell’Amministrazione Comunale nonché della Pro Loco, le tre Canottieri si sono date da fare in questi mesi per organizzare la kermesse, che proporrà al pubblico il lungolago come balcone su tutto il percorso di gara, sfruttando anche il porto nuovo per l’imbarco e lo sbarco.

In preparazione anche una sezione ristoro per gli atleti, e non solo, e una serie di convenzioni con le strutture alberghiere della zona per ospitare chi arriverà da fuori zona.Portovaltravaglia come scelta tecnica, quindi, ma anche come omaggio a un paese che ha dato un forte impulso al canottaggio a sedile fisso
  ::ARCHIVIO::
Sei successi e la classifica generale: Corgeno sorride
Nelle acque del lago di Comabbio, ottima opportunità per tutti i partecipanti per testare la propria condizione in vista dei Tricolori che sempre Corgeno di Vergiate ospiterà sabato 2 e domenica 3 settembre.
(20-08-2017)
Il bando dei CIA Gozzi di Santa Margherita Ligure
Santa Margherita Ligure, per il secondo anno di fila grazie all'impegno della Società Remiera Gianni Figari del presidente Andrea Maggiali, ospiterà i Campionati Italiani specialità Gozzo Nazionale.
(18-08-2017)
Domenica Lucie a Gravedona per la quinta prova
Partecipano i comuni di Bellagio, Lezzeno, Laglio, Argegno, Sala Comacina, Nesso, Domaso, Ossuccio, Carate Urio, Cremia e naturalmente Gravedona.
(18-08-2017)
Corgeno: risultati batterie e programma domenica
In acqua complessivamente 286 equipaggi in forza a 31 società.
(19-08-2017)
Circolare Informativa n°6 del 2017
Giovedi 3 Agosto alle ore 18,30 presso la sede della federazione in Genova Via Pra 63, si è riunito il consiglio di Presidenza federale per adottare le seguenti deliberazioni di urgenza.
(16-08-2017)
Corgeno: le iscrizioni e ordini di partenza per la regata nazionale
Organizzazione affidata alla Canottieri Corgeno del presidente Giovanni Marchettini, appuntamento importante a due settimane dai 65i Tricolori che si svolgeranno per il decimo anno consecutivo proprio a Corgeno. Ordini di partenza
(17-08-2017)
A Moneglia la terza gara nazionale Gozzi
Si gareggia in mattinata con organizzazione a cura dell'Associazione Sportiva Mobilia.
(16-08-2017)
Pilarella vince il 76° Palio Marinaro dell'Argentario
Vittoria con il tempo di 24’35”, seguiti a ruota dalla Fortezza a soli 3 secondi di distacco.
(16-08-2017)
I risultati della gara Interregionale di Arolo
Domenica di gare ad Arolo dove sono andate in scena le regate interregionali Jole ed Elba a cui hanno preso parte 181 equipaggi. Ecco il quadro dei vincitori.
(14-08-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.