HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Mercoledì, 23 Agosto 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Il primo compleanno della Canottieri Tremezzina
Non è facile descrivere l'emozione che si prova a far parte del nostro gruppo dedito al canottaggio, men che meno se si pensa che è passato solo un anno....pioveva a dirotto, siamo partiti con tanto entusiasmo e tante incertezze, con le sole barche private, non un pullmino o un carrello...tanti dubbi, ma tanta voglia di fare.
Abbiamo trovato l'alleanza dei Comuni della Tremezzina: i Sindaci subito solidali hanno data forza al nostro progetto: dobbiamo a loro la “nostra” palestra a Colonno, la “nostra” darsena sotto il Lido di Lenno, in balia del lago che sale quando meno te lo aspetti e non ti lascia dormire di notte al pensiero che vada a toccare le barche.
Le barche...troppo poche,ma importanti: serve un doppio, dei sette e venti per i piccoli...pronti, via! Il nostro obiettivo è far correre tutti i ragazzi: chiediamo aiuto, la Canottieri Luino e la Moltrasio, insieme alla Federazione, ci tendono una mano, le loro barche per noi sono oro, e non finiremo mai di essere grati a chi ci ha aiutato.
Una canzone cita: “troverai...un gancio in mezzo al cielo”: più che in alto lo troviamo nuovo di zecca  sul pullmino del Flo, che ormai condivide il “suo” mezzo con la Canottieri, a scapito anche del suo lavoro. Grande Flo...suo il lavoro in palestra, per rendere più agibile e confortevole la presenza degli atleti, suoi i cavalletti “firmati”, degni di un artista del legno.
Con le nuove barche arriva anche il carrello, non nuovo, certo, ma perfetto. Ora siamo pronti a partire, dopo una stagione invernale al remoergometro, a inizio primavera ci troviamo pure il pontile d'imbarco per aiutare la messa in acqua delle barche in uno spazio ristretto e un carrello movibile per sfruttare lo spazio interno: Flo, Rino e Cadena hanno fatto miracoli, rubando ore alla loro quotidianità, ed ora si può cominciare l'allenamento in acqua. ll Golfo di Venere è perfetto, è lontano dalle perfide acque e il morale è alto.
Ci si allena anche all'alba, alle prese con i pipistrelli, per trovare la perfezione, non ci si aspetta nulla, ma i risultati arrivano come manna dal cielo...i piazzamenti in semifinale e in finale ai meeting e ai campionati italiani ci portano in alto, e i ragazzi “volano”, sono grandi, e grande è Franco, l'allenatore che ha sacrificato i suoi giorni per seguirli, grande è il Presidente Gianni che ha creduto in loro, e in noi.
Non posso dimenticare il supervisore Riccardo, che dall'alto della sua abitazione non perde un allenamento e l'amico Roberto, che con le sue costanti e instancabili riprese ha contribuito a far vivere a parenti e amici le emozioni delle gare.
Anche i piccoli del gruppo, che nel lungo inverno si sono allenati in palestra, si sono aggregati...certo, l'allenamento in palestra non è uscire in barca, ma ora si comincia, ci si appassiona, non si riesce a stare a casa: Paolo, Michele, Samuele, Giacomo, Nicola, Cristian, Carlo, Anna, Chiara...piccoli campioni che fanno del remo una parte della loro piccola grande vita.
Che bello accompagnarli all'alba alle loro prime gare, perdere la voce per spronarli a dare il meglio, vedere nel loro volto le prime soddisfazioni, ma anche le prime delusioni: è cosi che si cresce, è cosi che si gioca a diventare grandi.
Una nota di merito ai papà alle mamme della Canottieri, sostenitori che seguono senza intromissioni ma con entusiasmante tifo il grande lavoro del Frank.
Un pensiero particolare a Terry, sempre in contatto con le Amministrazioni comunali, sempre presente, sempre paziente, sempre vigile, anche ora che il suo Stefano, colonna portante della nostra Canottieri, sta vivendo il suo sogno con una nuova esperienza lontano dalla famiglia, presso il Centro Federale di Piediluco. A lui i nostri migliori auguri e la speranza, o meglio, la certezza, di ottimi risultati sia a scuola sia in acqua.
Non posso ora non parlare del sedile fisso, punto forte della Canottieri Lenno, ormai assorbita dal nostro gruppo.
La stagione estiva vede rinascere questa specialità nel Golfo di Venere, nella gara del 7 agosto, instancabili i genitori e i simpatizzanti nell'allestimento della manifestazione, c'è chi ha dormito sul posto per tutelare le attrezzature prestate dalle associazioni della zona; non c'è tempo per fermarsi, tutti in piedi all'alba, una domenica piovosa ma stracolma di gente, di barche e di turisti fino a tarda sera, una positiva esperienza che fa ben promettere per il futuro.
I ragazzi si buttano a capofitto nei nuovi allenamenti, quasi per gioco a scuola finita, e i risultati non tardano ad arrivare, le medaglie brillano su tutti i nostri atleti. Con orgoglio esponiamo il manifesto di campioni italiani di Lorenzo e Pietro, festeggiati da Stefano, Gabriele, Andrea, Michael, Cristiana, Michael, Daniele, Anna, Paolo, Samuele, Gloria, Giuliana, Giorgio, Marco, Silvia, Nicole,  Michele...piccola grande squadra!
Ecco, queste sono le emozioni da raccontare in una festa di compleanno... questo è quello che viviamo tutti i giorni, questo è quanto vorremmo trasmettere a tutti i ragazzi che vogliono intraprendere questo sport: tanta fatica, si, ma ripagata dalla soddisfazione.
Buon compleanno, Canottieri Tremezzina, buon compleanno con un grazie a tutti i nostri sostenitori!
Immagini aggiuntive
  ::ARCHIVIO::
VIP 7,50: online il bando per i CIA
Indetti dalla Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso, sono organizzati dalla Scuola del Remo - Voga alla Veneta Garda.
(22-08-2017)
Strutture ricettive Tricolori Gozzi
Pubblichiamo l'elenco di nuove strutture ricettive in merito ai Tricolori Gozzi che si svolgeranno a Santa Margherita Ligure sabato 16 e domenica 17 settembre.
(22-08-2017)
"Ho in mente di vincere": venerdì 1 settembre a Corgeno
La conferenza lascerà poi spazio a domande e riflessioni comuni, atleti e società sono invitate a partecipare.
(22-08-2017)
VIDEO Le voci della gara nazionale Jole-Elba di Corgeno
Le impressioni dei vincitori e delle vincitrici della gara nazionale Jole-Elba di Corgeno 2017
(22-08-2017)
Mercoledì la seconda rievocazione del Palio del Tigullio
Gli onori di casa saranno a cura del sindaco Carlo Bagnasco.
(21-08-2017)
Trofeo "Renzo e Lucia" a Bellagio, a Gravedona vince Domaso
Prossimo appuntamento il 10 settembre sulle acque del Comune di Argegno dove si disputerà il 55° Palio remiero del Lario.
(21-08-2017)
Sei successi e la classifica generale: Corgeno sorride
Nelle acque del lago di Comabbio, ottima opportunità per tutti i partecipanti per testare la propria condizione in vista dei Tricolori che sempre Corgeno di Vergiate ospiterà sabato 2 e domenica 3 settembre.
(20-08-2017)
Il bando dei CIA Gozzi di Santa Margherita Ligure
Santa Margherita Ligure, per il secondo anno di fila grazie all'impegno della Società Remiera Gianni Figari del presidente Andrea Maggiali, ospiterà i Campionati Italiani specialità Gozzo Nazionale.
(18-08-2017)
Domenica Lucie a Gravedona per la quinta prova
Partecipano i comuni di Bellagio, Lezzeno, Laglio, Argegno, Sala Comacina, Nesso, Domaso, Ossuccio, Carate Urio, Cremia e naturalmente Gravedona.
(18-08-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.