HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 30 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
La Spezia: doppietta Porto Azzurro, U Burgu Noli campione d'Italia tra i Senior
La stagione del canottaggio a sedile fisso si chiude con la 24a edizione dei Campionati Italiani Assoluti nella specialita' del Gozzo Nazionale. Dopo le batterie di ieri, spazio oggi a semifinali e finali nel golfo della Spezia.
Prima semifinale seniores maschile con al via nelle sei corsie Canottieri U Burgu, Gs Agostino Moltedo (con due equipaggi), Canottieri Livorno, Lni Chiavari e Lavagna e Scalo Quinto. U Burgu gira per primo e arriva anche al secondo giro di boa davanti a San Michele e Canottieri Livorno. I ragazzi di Noli sono avanti anche all'ultimo giro con i livornesi che balzano al secondo posto. San Michele e' terzo davanti a Scalo Quinto che prova la rimonta. Finale interessante con U Burgu che taglia il traguardo in 8 minuti 45 secondi 68 centesimi davanti ai livornesi, bravi a recuperare dopo un problema al remo in avvio. Qualificati alla finale anche i ragazzi della Agostino Moltedo di San Michele di Pagana con Abedini, Genovesi, Cella, Fabbi e Maddalo.

Seconda semifinale seniore maschile. In acqua Borgata Marinara Lerici, Gianni Figari, Ringressi di Muggiano, Monilia, Borgo Cappuccini, Stintino. Partenza sprint per Lerici, ma al primo giro di boa e' la Gianni Figari avanti. Terzi i ragazzi di casa del Ringressi che recuperano una posizione alla seconda boa scavalcando il Lerici, con Gianni Figari in testa. Monilia gira al quarto posto e prova a recuperare per conquistare la finale. All'ultimo giro di boa questo l'ordine: Figari, Muggiano, Lerici, Monilia, Borgo Capuccini e Stintino. Fotofinish per i ragazzi di Santa Margherita che vincono la semifinale in 8.42.83, seguiti da Ringressi di Muggiano. Rischia il Lerici che si qualifica per meno di due metri sul Monilia in un imprevedibile rush finale.

Il titolo assoluto femminile se lo giocano il Circolo Velico Porto Azzurro e Borgata Marinara Lerici. Grande equilibrio con virata contemporanea al primo giro di boa. Sulla barca spezzina vogano Chiara Lazzoni, Sara Galletti, Sara Pintus, Tania Marone, timonate da Eva Suamy De Cicco. L'equipaggio di Porto Azzurro e' composto invece da Alessandra Rossi, Valeria Scalabrini, Isabella Rossi e Karin Galletti Ostatkova, timonate da Francesco Portoghese. Sono loro a girare per prime alla seconda boa, con meno di una barca di vantaggio. E' un crescendo strepitoso quello delle toscane che al terzo giro di boa passano con otto colpi di vantaggio sulle ragazze di Lerici e affrontano l'ultimo allungo con slancio strepitoso chiudendo in 9.06.22. Puo' festeggiare Porto Azzurro, dopo due argenti consecutivi negli ultimi anni, ecco il titolo tanto atteso.

Corsie piene per la finale juniores. Porto Azzurro tiene subito alti i colpi e gira alla prima boa in vantaggio su Urania e Scalo Quinto. Il Muggiano gira per quarto ma recupera e al secondo giro e' terzo. Tiene alto il ritmo la barca di Porto Azzurro che e' sempre in vantaggio all'ultima virata, seguita da Urania e Muggiano. Quindi Scalo Quinto, Sestri Levante e Sport Club Renese. Tripudio per Porto Azzurro che vince in 8.36.98 davanti a Urania e Ringressi di Muggiano. Quarto posto per Scalo Quinto, seguita da Sestri Levante e Renese. Esultano Gli juniores Kevin Viganego, Marco Ricci, Martino Maria Neri, Davide Marchi, timonati da Alessandro Guglielmi.

L'atto finale e' per i Seniores. Sulla linea di partenza Borgata Marinara Lerici, Canottieri Livorno, Gianni Figari, U Burgu, Ringressi di Muggiano, Agostino Moltedo di San Michele di Pagana. Al primo giro di boa i ragazzi di Lerici girano appaiati ai Canottieri U Burgu. Dietro grande equilibrio. Spettacolare il passaggio alla seconda boa. U Burgu passa davanti a Lerici ma c'e' anche gianni Figari in piena lotta per il titolo. Finale di grande livello. Lerici ha girato molto bene attorno alla boa guadagnando sulle barche avversarie. Girano per primi i ragazzi di Lerici con quelli di Santa Margherita secondi. u Burgu gira meglio e lancia il rush finale. Strepitosa l'ultima corsia dei ragazzi di Noli che dopo un bronzo e due argenti portano a casa l'agognato oro. Vittoria per U Burgu in 8.31.89 davanti a Lerici che chiude in 8.32.78. Terzo posto per Gianni Figari con il tempo di 8.36.55, seguito da Ringressi Muggiano in 8.38.61. Chiudono i Canottieri Livorno in 8.44.99 davanti a Agostino Moltedo in 8.49.90. E' festa grande per Simone Eologio, Alessio Borghesi, Davide Luca e Walter Bozzo, timonati da Jacopo Clemente Paggi. Applausi anche per i vicecampioni livornesi: Giuseppe Liberatore, Alessandro Aluisini, Fausto Sassi e Marco Venturini, timonati da Francesco La Valle. Bronzo per i sammargheritesi Emanuele Quarto, Gabriele Magnani, Alex Solari, Giovanni Solari con Chiara Russo al timone.

" E' stata una finale molto tirata e affascinante - sottolinea il presidente della Ficsf Narcisio Gobbi - con tutte le sei barche che hanno dato il massimo arrivando in 18 secondi, a testimonianza di un bellissimo equilibrio. Tutte le gare sono state molto combattute e belle da un punto di vista sportivo con un ottimo arbitraggio. Tutto e' filato liscio granzie anche ad uno spettacolare specchio acqueo, davvero ideale per la nostra disciplina".


Documenti allegati
  ::ARCHIVIO::
Porto Ceresio, Aldo Meda Cima e Aurora Blevio in evidenza a Torno
Il Trofeo Jole è stato vinto dalla Canottieri Porto Ceresio con 21 punti mentre i padroni di casa della Plinio si aggiudicano con 29 punti il trofeo Elba.
(30-04-2017)
A Voltri Jole ed Elba sabato 20 maggio
La Canottieri Voltri organizza la regata interregionale Jole ed Elba sabato 20 maggio riservata a tutte le categorie e specialità, comprese esibizione per Esordienti e doppio Veterani.
(28-04-2017)
Torno: le iscrizioni
Sono 78 gli equipaggi iscritti alla regata zonale Jole-Elba di Torno
(27-04-2017)
Sabato 13 maggio il Trofeo “Federico Antoni”
Gara su scafi speciali (Lariane Stefaniane) a 8 vogatori e timoniere riservata agli equipaggi maschili, delle società remiere della Provincia di Pisa iscritti alla FICSF
(27-04-2017)
San Michele di Pagana: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 16 gli equipaggi iscritti alla regata interregionale di Gozzo che si svolgerà domenica 30 aprile a San Michele di Pagana.
(27-04-2017)
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Corgeno in grande forma ad Angera
La società del presidente Giovanni Marchettini fa man bassa di trofei aggiudicandosi sia la classifica generale sia quelle di specialità Jole ed Elba.
(26-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.