HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Giovedì, 27 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Scuola di canottaggio a sedile fisso a Porto Torres
La sezione “Golfo dell’Asinara” della Lega navale italiana, su richiesta di un discreto numero di giovani portotorresi, sta riorganizzando la scuola di canottaggio a sedile fisso. Un segnale positivo per rinverdire e proseguire quella tradizione pluridecennale che ha caratterizzato Porto Torres nel campo della voga: su tutti i fratelli Nuvoli, Montanino e Salvatore, che vestirono nel passato la maglia azzurra alle Olimpiadi. «Sono state recuperate due vecchie imbarcazioni – dice il presidente della Lni Vittore Canopoli –, gozzo nazionale a sedile fisso, ormai obsolete e semi abbandonate che l’amministrazione comunale ha concesso in comodato d’uso: ragazzi e ragazze si sono quindi rimboccati le maniche, e armati di ramazze, pennelli, seghetti, carta vetrata e buona volontà hanno rimesso a nuovo le barche».

La Lega con grande sacrificio economico, e senza l’aiuto di nessuno, si è poi impegnata a comprare i remi in fibra di carbonio per rendere competitivi gli armi. Lo statuto della Lega prevede e suggerisce questi centri di aggregazione giovanile, senza alcun ritorno economico, e l’obiettivo della dirigenza è quello di proseguire quelle attività ultra trentennali iniziate dal comandante Michelino Acciaro. Soprattutto collaborando con la scuola, i Comuni, la Capitaneria di Porto e in sinergia con le società sportive culturali e sociali del territorio.

I ragazzi interessati ad iniziare l’attività di canottaggio possono chiedere informazioni alla sede Lega navale di via Mare numero 3, o telefonare al 3471800965.

Fonte: La Nuova Sardegna
  ::ARCHIVIO::
Corgeno in grande forma ad Angera
La società del presidente Giovanni Marchettini fa man bassa di trofei aggiudicandosi sia la classifica generale sia quelle di specialità Jole ed Elba.
(26-04-2017)
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.