HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Giovedì, 27 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
13° Corso Nazionale Coni per Esperti di preparazione fisica
L’evoluzione del concetto di preparazione fisica ha modificato il ruolo e le responsabilità del preparatore nei vari ambiti sportivi. L’efficacia di una moderna preparazione è sempre più caratterizzata da una adeguata integrazione tra lo sviluppo delle capacità organico - muscolari ed un aumento del livello delle abilità tecniche specifiche della disciplina sportiva.
Il Corso presenta infatti le più avanzate metodiche nel campo dello sviluppo della condizione fisica, ma anche le migliori pratiche per quel che riguarda l’allenamento integrato. Un ampio spazio è dedicato all’approfondimento degli aspetti pratici della preparazione fisica e in particolare alle modalità di valutazione dei diversi fattori della prestazione e alla gestione dei dati di valutazione.

DIDATTICA
Il Corso è articolato in tre moduli didattici e una sessione di valutazione finale. Il programma comprende: lezioni frontali, esercitazioni pratiche, lavori di gruppo, tavole rotonde, fasi di formazione a distanza e la realizzazione di un lavoro individuale che riguarda la disciplina in cui opera il preparatore. Lo staff didattico del corso è composto, oltre che dai maggiori esperti nella metodologia dell'all'allenamento, nell'alimentazione e posturologia, nella fisiologia e biomeccanica, da molti preparatori di atleti e squadre di alto livello, tra i quali Francesco Cuzzolin e Roberto Benis (nazionale di pallacanestro) Lorenzo Pugliese (nazionale di badminton) e Alberto Di Mario (nazionale di judo). Un particolare rilievo didattico è rappresentato dalle esercitazioni pratico-teroriche sull'utilizzo dei sovraccarichi che verrà realizzato da tecnici nazionali della FIPE , Federazione Italiana Pesistica.

Visualizza il Bando di ammissione

DESTINATARI
Tecnici delle diverse discipline sportive in possesso di una formazione equiparabile al II livello di una Federazione Sportiva Nazionale o Disciplina Sportiva Associata e a laureati in Scienze Motorie o Diplomati ISEF.

MODULI
I tre moduli riguarderanno i seguenti contenuti:

- Ruolo, competenze e conoscenze dell’Esperto di Preparazione Fisica nel sistema sportivo.Modelli di prestazione
delle attività sportive 3-7 febbraio
- Valutazione funzionale e da campo delle capacità di prestazione sportiva. Prevenzione e recupero degli infortuni 10-14 marzo
- La costruzione delle sedute di preparazione: preatletismo generale e speciale, a carico naturale e con sovraccarico 5-9 maggio
- Valutazione finale 26 giugno

Durante il corso è prevista anche la partecipazione gratuita a tre seminari della Scuola dello Sport:

- La prevenzione degli infortuni dalla formazione all’alta prestazione 5 febbraio
- L’uso corretto degli integratori alimentari nello sport 12 marzo
- L’allenamento delle donne: specificità negli sport dalla formazione all’alta prestazione 7 maggio

DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, Largo G. Onesti 1, Roma

QUOTA
Euro 1.200 + euro 2 bollo amministrativo

SCONTI E CONVENZIONI
Euro 1.080 + euro 2 (bollo amministrativo): FSN/DSA/EPS, Sport in Uniforme, Community SdS, Società sportive iscritte al Registro Coni.

CREDITI FORMATIVI
In accordo con lo SNaQ – Sistema Nazionale di Qualifica dei Tecnici sportivi, il Corso permette il conseguimento di 30 Crediti Formativi, ottenibili attraverso le diverse modalità formative in presenza (lezioni frontali, esercitazioni pratiche, lavori di gruppo), alle attività relative allo studio personale e alla produzione di un elaborato finale. Al termine del Corso, superata la valutazione finale, si acquisirà la qualifica di Esperto di Preparazione Fisica.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Il Corso è a numero chiuso (30 partecipanti).
La domanda di ammissione e la scheda curriculum vitae devono pervenire entro giovedì 23 gennaio

- Accettarsi che i files siano scaricati sul proprio computer, aperti con Acrobat Reader e inviati tramite il "pulsante" invio presente su entrambe le schede.

I candidati verranno selezionati sulla base della valutazione dei titoli così come previsto dal relativo bando. Gli ammessi al Corso riceveranno una e-mail di conferma. A questo punto si procederà con la registrazione al sito della Scuola dello Sport, http://scuoladellosport.coni.it. e all’iscrizione al corso, compilando la domanda presente sul sito. Al termine di questo, si riceverà una mail con i dati per effettuare il pagamento.

INFO
Tel. 06/36726.9263 o 9114
Fax 06/3272.3780
E-mail sds_catalogo@coni.it

CODICE CORSO
B1-02-14
Links
  ::ARCHIVIO::
Corgeno in grande forma ad Angera
La società del presidente Giovanni Marchettini fa man bassa di trofei aggiudicandosi sia la classifica generale sia quelle di specialità Jole ed Elba.
(26-04-2017)
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.