HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 25 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Alessandro Ramoni: "Costanza, impegno e disciplina"
Alessandro Ramoni non smette di stupire. Prima a Cannero e poi a Germignaga. Stagioni ricche di successi. L'ultima si conclude con i titoli tricolori numero 5 (singolo Ragazzi) e 6 (due di coppia Ragazzi). Alessandro spiega a Ficsf.it il suo amore per il canottaggio a sedile fisso e rivive alcuni momenti del 2014.

"Ho iniziato a remare circa 6 anni fa, nel marzo 2009, presso la Cannero Sportiva perché in quel periodo non praticavo nessuno sport e siccome conoscevo l'ex coach Marco Pirotta un giorno mi chiese di provare e da li non ho più smesso". Il canottaggio come opportunità di divertimento. "Nei primi tre anni di attività, a Cannero, avevo soprattutto voglia di divertirmi, più che di allenarmi, mentre nelle successive due stagioni a Germignaga ho cercato di migliorare allenandomi più seriamente e lasciando il divertimento fuori dalle ore di allenamento. Sotto il punto di vista tecnico delle due canottieri trovo che a Cannero, oltre a puntare al risultato, si cerchi anche l'aspetto ludico durante gli allenamenti mentre a Germignaga allenamenti e divertimento sono più divisi".
Adesso Ramoni, durante l'inverno, segue sedute di training giornaliere. "A volte nei periodi di vacanza anche due allenamenti in un giorno mentre in estate sempre due volte al giorno".
Tricolori 2014, altro grande capitolo da raccontare. "Li ho vissuti con grande tranquillità al contrario degli anni precedenti in cui ero molto teso prima delle gare. I momenti più belli? Sicuramente gli ultimi 250 metri di entrambe le finali perché è nelle ultime palate che realizzi di esser vicino alla conquista del titolo italiano".
Alessandro descrive così il suo compagno Marco Salvini. "E' stato un ottimo compagno di barca durante tutta la stagione a partire dalle prime uscite nel periodo invernale fino ad arrivare alla finale di campionato dove mi ha seguito fino in fondo". Idee chiare per il 2015, con la frequentazione delle strutture della Canottieri Gavirate. "Voglio entrare a far parte del gruppo che rappresenterà l'Italia alla prossima Coupe de la Jeunesse e, se ne avrò le capacità, cercherò di puntare anche più in alto". Infine un messaggio. "Il nostro è uno sport molto bello che richiede molta costanza, impegno e disciplina e che quindi forma molto il carattere di una persona se praticato seriamente".
  ::ARCHIVIO::
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Nomina delegati regionali e provinciali
In data 9 Aprile 2017 il consiglio federale riunitosi a Genova ha provveduto alle nomine delle seguenti cariche.
(20-04-2017)
A Porto Santo Stefano domenica l'annuale Festa di Primavera
Ecco la locandina.
(20-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.