HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 30 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Domenica prossima ai Bagni San Nazaro il 60° Palio di San Pietro
Scatta domenica prossima, ai Bagni San Nazaro (ingresso gratuito per il pubblico dalle ore 15), l'appuntamento con il 60° Palio di San Pietro, organizzato dal delegato provinciale della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso, Stefano Crovetto, assieme al Comune di Genova. L'obiettivo è sempre il prestigioso Trofeo Andrea Doria, riproduzione di un antico batacchio del portale nord del Palazzo del Principe raffigurante Nettuno. Al via ci saranno Voltri (color verde), Sestri (bianco-nero), Foce (rossoblù), Sturla-Vernazzola (blu), Quinto (azzurro), Nervi (arancio) e S. Ilario-Capolungo (violetto). Saranno 1500 i metri da percorrere con tre giri di boa, al termine dei quali i gozzi arenano di slancio sul bagnasciuga. Qui inizia la gara del "mozzo d'arrampicata". Recuperata la bandierina con i colori rionali dall'imbarcazione, si arrampica sulla fune pendente con la sola forza delle braccia ed infila il proprio vessillo nell'apposito foro alla sommità concludendo la gara dopo aver tolto la mano. Le batterie Senior si svolgeranno alle 15:30 e alle 15:45. Mentre i vogatori si riposano, scendono in acqua gli Junior alle 16 e le donne alle 17. Alle 17:30 verrà dato il via alla finalissima del Palio che sancirà il Rione vincitore del 60° Palio di San Pietro. Nelle ultime quattro edizioni, tre affermazioni per Voltri mentre quest'anno le prove intermedie, il Palio di Levante di Murcarolo e quello di Ponente di Voltri vanno prima a Vernazzola (Mattia Lazzaro, Ivan Dante, Lorenzo Simoni e Andrea Latte, tim. Merlo), davanti a Nervi (Daniele Frisone, Cesare Bozzo, Pietro Gardini, Luca Varacca, tim. Daniel Zacco) e poi a Quinto (Luca Cama, Enzo Pollio, Simone Farina e Stefano Monteghirfo, tim. Lorenzo Farina), davanti a Sestri (Davide Maggi, Alberto Gentile, Mirko Carrieri, Stefano Borri, tim. Gloria Mancuso) La regata gode anche del supporto del Municipio Medio Levante presieduto da Alessandro Morgante, dei Bagni Marina della presidente Roberta Morgano, dell'Associazione A Compagna e del Gruppo Folklorico Città di Genova.

ALBO D'ORO

1955 Sampierdarena, 1956 Boccadasse, 1957 Sampierdarena, 1958 sospeso, 1959-1960 Boccadasse, 1961 sospeso, 1962 Sestri, 1963 Sampierdarena, 1964- 1968 Sestri, 1969 Boccadasse, 1970- 1973 Sestri, 1974 sospeso, 1975 Multedo, 1976-1978 Sestri, 1979 Multedo, 1980 Sestri, 1981 Pra’, 1982 sospeso, 1983 Sturla, 1984 - 1986 Pra’, 1987 Sestri, 1988 Sampierdarena, 1989 - 1997 Pra’, 1998 Nervi, 1999 - 2001 Multedo, 2002 Quinto, 2003 - 2004 Sestri, 2005 Sampierdarena, 2006 Quinto, 2007 non disputato, 2008 Nervi, 2009 Quinto, 2010 Voltri, 2011 Sturla/Vernazzola, 2012-2014 Voltri.

STORIA

Il Palio viene istituito ufficialmente dal Comune di Genova nel 1955, nell'ambito della manifestazione "Vita all'aria aperta". Già dal 1925 si correva annualmente sull'arenile di Pra' un Palio marinaro intitolato a S. Pietro, a cui partecipavano gli equipaggi di numerose borgate genovesi. L'attenzione per il canottaggio a sedile fisso, dopo la pausa bellica, si accende al punto tale da farlo diventare uno degli sport più praticati assieme al calcio ed al ciclismo. Da principio, i Palii si corrono di fronte alla spiaggia della Foce, allora amplissima, accanto alla Chiesa dedicata al Santo Patrono dei Pescatori. Sui Gozzi, 22 palmi in legno di mogano e cedro, trova posto un equipaggio, rigorosamente rionale, composto da quattro vogatori di punta e un timoniere che guida l'imbarcazione alla scia, cioè vogando in piedi con due remi. Successivamente la costruzione di Piazzale Kennedy obbliga lo spostamento della sede di gara di fronte ai bagni S. Nazaro. Nel 1986 i Gozzi in legno vengono sostituiti dagli attuali Gozzi nazionali in vetroresina lunghi metri 5,65 per 195 chilogrammi. La "scia" viene così sostituita dall'attuale timoniere.
  ::ARCHIVIO::
Porto Ceresio, Aldo Meda Cima e Aurora Blevio in evidenza a Torno
Il Trofeo Jole è stato vinto dalla Canottieri Porto Ceresio con 21 punti mentre i padroni di casa della Plinio si aggiudicano con 29 punti il trofeo Elba.
(30-04-2017)
A Voltri Jole ed Elba sabato 20 maggio
La Canottieri Voltri organizza la regata interregionale Jole ed Elba sabato 20 maggio riservata a tutte le categorie e specialità, comprese esibizione per Esordienti e doppio Veterani.
(28-04-2017)
Torno: le iscrizioni
Sono 78 gli equipaggi iscritti alla regata zonale Jole-Elba di Torno
(27-04-2017)
Sabato 13 maggio il Trofeo “Federico Antoni”
Gara su scafi speciali (Lariane Stefaniane) a 8 vogatori e timoniere riservata agli equipaggi maschili, delle società remiere della Provincia di Pisa iscritti alla FICSF
(27-04-2017)
San Michele di Pagana: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 16 gli equipaggi iscritti alla regata interregionale di Gozzo che si svolgerà domenica 30 aprile a San Michele di Pagana.
(27-04-2017)
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Corgeno in grande forma ad Angera
La società del presidente Giovanni Marchettini fa man bassa di trofei aggiudicandosi sia la classifica generale sia quelle di specialità Jole ed Elba.
(26-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.