HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 30 Maggio 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Sabato e domenica Garda ospita il 5° Camp. Ital. Voga in Piedi
Alla presenza delle autorità locali e dei rappresentanti regionali della FICSF, si è appena conclusa a Garda (VR) la Conferenza Stampa di presentazione della 5° edizione dei Campionati Italiani di Voga in Piedi che si terranno nel paese lacustre domani, sabato 26 e domenica 27 settembre.
Per il secondo anno consecutivo la Scuola del Remo di Garda, guidata da Pierfrancesco Maffezzoli ha l’onore di organizzare i Campionati Italiani Assoluti di Voga in Piedi indetti dalla Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso, presieduta da Narcisio Gobbi.
Un ulteriore traguardo che rende lustro all’Associazione e a Garda.
L’insegnamento e la diffusione della Voga in Piedi ha lo scopo di far conoscere questa pratica nella realtà sportiva di tutto il nostro territorio: un progetto ambizioso, perseguito con passione, impegno e cooperazione.
L’Associazione, che dalla fondazione, quasi dieci anni fa ad oggi ha visto i propri atleti crescere sia da un punto di vista quantitativo che in meriti sportivi ha registrato notevoli successi vincendo, come Società la Coppa Italia, nel 2012, 2013 e 2014.
Un Lago casa di sport e passione: non un luogo qualunque.

Dagli anni Venti del secolo scorso, con la separazione della Voga in Piedi dalle competizioni di canottaggio e vela, questa specialità sportiva ha avuto la possibilità di rendersi indipendente, con Campionati specifici ad essa dedicati ed un costante aumento sia di pubblico che sostenitori. Fondamentale è stato l’impegno di appassionati che hanno dato il via ad un’attività sportiva sempre più tenace, competitiva e consapevole.
Nel tempo questo sano agonismo, abbattendo barriere e confini campanilistici ha reso più omogeneo il mondo della Voga in Piedi mettendo in contatto, fra loro, tutte le realtà già presenti sul territorio nazionale. In particolare, con le realtà veneziane, bresciane, cremonesi e bergamasche, al di là della pura rivalità sportiva si è instaurata una costante collaborazione che, sotto la supervisione degli organi federali persegue lo scopo di perfezionarsi ulteriormente a livello tecnico e riscuotere sempre maggiori successi in termini di pubblicità nazionale.
La 5° edizione dei Campionati Italiani Assoluti per imbarcazioni VIP 7,50, in programma a Garda nelle giornate di SABATO 26 E DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015

sono riservati a tutte le specialità di Voga in Piedi per le categorie:
- Doppio di punta Juniores maschile - Singolo Seniores maschile
- Doppio di punta Juniores femminile - Singolo Seniores femminile
- Doppio di punta Seniores maschile
- Doppio di punta Seniores femminile

Coppa Italia per le categorie:
- Doppio di punta Allievi maschile e femminile.
- Doppio di punta Cadetti maschile e femminile
- Doppio di punta Ragazzi maschile e femminile

Gara Dimostrativa è riservata alla categoria Esordienti maschile e femminile.

Saranno 32 gli equipaggi presenti, provenienti da 15 società del Nord Italia che si contenderanno l’ambito titolo di “Campione d’Italia 2015” di specialità.
Le batterie di qualificazioni, i recuperi e le semifinali di sabato 26 settembre e le finali di domenica 27 settembre verranno disputate nello specchio d’acqua prospiciente il golfo di Garda, secondo un tracciato definito in base alle categorie presenti.
Per le categorie: Doppio di punta Juniores, Seniores Maschile e Femminile il tracciato, con corsie a boe avrà una lunghezza di 375 metri per lato, da percorrersi quattro volte con tre giri di boa da effettuarsi in senso orario.
Per le cattegorie: Singolo di coppia Juniores, Seniores Maschile e Femminile il tracciato con corsie a boe ha una lunghezza di 375 metri per lato, da percorrersi tre volte con due giri di boa da effettuarsi in senso orario.
Per le categorie: Doppio di punta Allievi-Cadetti-Ragazzi, il tracciato con corsie a boe ha una lunghezza di 375 metri per lato, da percorresi due volte con un giro di boa da effettuarsi in senso orario.
Per la categoria Doppio di punta Esordienti il tracciato con corsie a boe ha una lunghezza di 375 metri per lato, da percorresi una volta senza giro di boa.

Per ogni gara verranno premiati:
- il 1° equipaggio classificato con medaglia, maglia con il Tricolore e lo scudetto di Campione d’Italia;
- il 2° equipaggio classificato;
- il 3° equipaggio classificato.

Per ogni gara della Coppa Italia e della Gara Dimostrativa Esordienti verranno assegnati specifici premi; verranno inoltre premiate le prime tre Società classificate.

La manifestazione si svolgerà attenendosi al seguente programma.

SABATO 26 SETTEMBRE 2015
Ore 8.30 – 9.15 - Accreditamento
Ore 9.15 - Consiglio di regata
Ore 9.30 - BATTERIE ELIMINATORIE, BATTERIE DI RECUPERO, SEMIFINALI

DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015
Ore 9.00 - Cerimonia di apertura con alzabandiera presso il Comune di Garda alla presenza delle Autorità
Dalle 9.30 - FINALI DEI 5° CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI VIP 7,50

Le premiazioni saranno effettuate alla fine di tutte le competizioni.

Beatrice Zamuner
  ::ARCHIVIO::
A Osteno si rema domenica 2 luglio
Le acque del lago Ceresio ospiteranno l'evento per il quale sono previsti trofei nella classifica generale, jole, elba e seniores.
(30-05-2017)
Domenica 25 giugno la zonale jole-elba di Blevio
Appuntamento domenica 25 giugno per la regata zonale jole-elba di Blevio che si svolge in collaborazione con BCC Lezzeno e con il patrocinio dell'autorità di bacino del Lario e dei Laghi Minori.
(29-05-2017)
Trofeo Renzo e Lucia: si parte da Bellagio
Ecco il programma: Ore 16.30 (Consiglio di regata), Ore 17.00 Batterie (mt 1000), Ore 18.30 Finale (mt 2000), Ore 19.00 Premiazioni
(29-05-2017)
La Polisportiva Vogatori Taras abbraccia Lisea
Sabato scorso, presso Cantieri del Sud srl, viale Ionio n.150,la Polisportiva Vogatori Taras asd, ha festeggiato il varo della sua nuova lancia a 10 rematori “Lisea”, dedicata all’eroina tarantina Lisea il cui sacrificio non è conosciuto da tutti.
(28-05-2017)
"Correre nel Verde" con la LNI Chiavari e Lavagna
Per gli sport acquatici la Lega Navale di Chiavari e Lavagna era rappresentata dal gruppo canottaggio; gli istruttori federali della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso Susanna e Gian Nicolini, con coordinazione e tempi rigorosi, sono riusciti a insegnare le nozioni base dell'utilizzo del remoergometri
(28-05-2017)
Grande battaglia per la zonale Jole-Elba di Murcarolo
Urania, Murcarolo e Foce tra le società più in forma alla regata zonale Jole-Elba di Murcarolo, svoltasi con condizioni di mare perfette e sotto un sole cocente.
(28-05-2017)
Gli iscritti e gli ordini di partenza della regata di Caldè
Ben 160 gli equipaggi iscritti alla regata interregionale che domenica prossima sarà ospitata dalla Canottieri Caldè.
(25-05-2017)
Murcarolo: le iscrizioni e ordini partenza della zonale Jole-Elba
Sono iscritte LNI Sestri Ponente, Dario Schenone Foce, Club Sportivo Urania, Sportiva Murcarolo, LNI Chiavari e Lavagna, Il Gabbiano, Cerro Sportiva e Porto Ceresio.
(25-05-2017)
Super Corgeno a Caldè
Una splendida giornata estiva, sole cocente e lago in perfette condizioni, che ha cominciato ad incresparsi solo intorno alle 14.
(29-05-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.