HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Mercoledì, 26 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Intolleranze alimentari e uso di integratori nel canottiere agonista
Da uno studio effettuato mediante somministrazione anonima di un questionario a 229 atleti agonisti pari al 63% del totale dei partecipanti ai Campionati Italiani Assoluti di Jole e Elba a Corgeno nel settembre del 2006 è emerso che 19 atleti, pari al 8,3% del campione esaminato, soffre attualmente di intolleranze alimentari. Di questi 4 sono di sesso femminile e 15 di sesso maschile; inoltre, 15 di tali soggetti hanno un’età pari o inferiore ai 20 anni. La frutta e la verdura ( in particolare noci, agrumi, kiwi, fragole e pomodori ) con 8 casi totali costituiscono il più frequente alimento legato all’intolleranza, seguita in ordine di importanza con 4 casi da latte e derivati. Solo un caso è stato registrato rispettivamente per glutine, uova e crostacei-frutti di mare. Dallo stesso studio è emerso che 59 atleti pari al 25,6 % del campione, ovvero 1 su 4, integrano abitualmente la loro dieta con prodotti da banco ( sali minerali, vitamine, etc ). Di questi 25 appartengono alle prime tre categorie ( esordienti, allievi e cadetti ), mentre i restanti 34 alle restanti 3 ( ragazzi, juniores e seniores ). Per genere, sono ripartiti nel complesso in 49 maschi e 10 femmine, con un rapporto relativo, quindi, di 5 a 1. Considerando che sul totale dei partecipanti ( 364 iscritti ) il rapporto maschi su femmine è di 3 a 1 ,essendo 271 i primi e 93 le altre, il ricorso ad integratori alimentari è più frequente nel genere maschile.
  ::ARCHIVIO::
Corgeno in grande forma ad Angera
La società del presidente Giovanni Marchettini fa man bassa di trofei aggiudicandosi sia la classifica generale sia quelle di specialità Jole ed Elba.
(26-04-2017)
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.