HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 25 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
"Vivi il Lago", festa di sport a tutti i livelli
E’ proprio vero, avevamo ragione: l’unione faceva la forza, una forza straordinaria! Martedi 1 maggio Circolo Nautico Porlezza e Canottieri Aldo Meda Cima hanno organizzato una giornata di sport a tutti i livelli, denominata “Vivi il Lago”, in cui è stato possibile svolgere numerose attività a contatto con l’acqua. Canottaggio a sedile fisso, vela, subacquea, wake board, windsurf: centinaia le persone che hanno riempito la passeggiata per osservare il gran movimento provocato dalle attività sportive, agonistiche e ludico-promozionali. In mattinata è andata in scena la prima Gran Fondo Internazionale del Ceresio con la partecipazione di dodici jole lariane a quattro vogatori e una veneta a otto, giunta direttamente da Cremona su invito del presidente federale Narcisio Gobbi. Ventidue i chilometri percorsi lungo suggestive località come Cima, Valsolda, Gandria e Osteno. La vittoria è andata alla Falco Rupe Nesso di Luca Argenti, Ivan Spadoni, Sergio Chiesa, Raffaele Salanti, con al timone Mirko Zerboni: successo mai in discussione, grazie alla bruciante partenza e all’ottimo passo di gara. Al secondo posto si è classificata la Canottieri Osteno di Dario Botta, Jonathan Rigamonti, Davide Perdoncin e Massimo Gilardoni, con timoniere Luca Fraquelli: nel finale di gara i ragazzi del presidente Marco De Alberti hanno superato il misto Sport Club Renese-Corgeno di Luca Porrini, Andrea Mugnani, Roberto Vesco, Andrea Forni e Giorgio Vicini (timoniere). Quarto l’equipaggio juniores della Falco Rupe Nesso, vincitore ovviamente della sua categoria: parliamo di Francesco, Andrea e Stefano Selva e Matteo Boleso con al timone Elisabetta Bartesaghi.
Davvero appassionante la regata su barca Happy che si è svolta su un percorso a bastone della lunghezza di 200 metri: nella categoria Cadetti-Ragazzi maschile vincono i beniamini del pubblico locale, Andrea Mazzacchi e Manuele Olivieri (Canottieri Aldo Meda Cima) che in finale superano abilmente Matteo Bernardinello e Andrea Barbaro (Plinio Torno). Tra le ragazze Claudia Ortelli e Giorgia Amarotti (US Carate Urio) hanno la meglio nell’atto conclusivo su Gisell Gallo e Veronica Tenuta (Aldo Meda Cima). Nella gara Esordienti sono stati ben venti i canottieri che hanno esordito nella regata di Porlezza: molti di loro hanno dimostrato di saperci già fare. Nel pomeriggio nel corso delle premiazioni è stata ufficialmente presentata la nuova squadra della Canottieri Aldo Meda Cima: sono ben 24 i ragazzi, dai 10 ai 15 anni, che hanno frequentato i corsi della società del presidente Arrigoni e che sono stati premiati con un attestato. Il sindaco Erculiani e l'Assessore Bonacina hanno consegnato all'equipaggio cremonese, capitanato da Bruno Barbieri, un libro sulla storia di Porlezza, in ricordo della trasferta. La manifestazione era patrocinata da Regione Lombardia e Comune di Porlezza: hanno collaborato all'organizzazione l'Associazione VIVI Porlezza, Gruppo Mercatini, 2 Laghi Diving Centre e Performance Marine.
  ::ARCHIVIO::
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Nomina delegati regionali e provinciali
In data 9 Aprile 2017 il consiglio federale riunitosi a Genova ha provveduto alle nomine delle seguenti cariche.
(20-04-2017)
A Porto Santo Stefano domenica l'annuale Festa di Primavera
Ecco la locandina.
(20-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.