HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Lunedì, 24 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Marciana Marina e Guardiola, primi acuti nel Palio Elbano
Domenica 27 Maggio a Marciana Marina(foto www.elba.it) si è disputata la prima di prova del 5^ Campionato Remiero Elbano.
Davanti ad un numeroso pubblico di circa 2000 persone gli equipaggi hanno recitato il primo atto e si sono dati battaglia sul bellissimo campo di regata allestito dal C.V. Marciana Marina.
L’intera giornata è stata fortemente condizionata dal forte vento di maestrale, al punto tale che l’arbitro Cuttica ha ritenuto di anticipare di circa un’ora gli orari stabiliti dal programma per evitare che eventuali peggioramenti delle condizioni meteo-marine falsassero in maniera irreversibile i contenuti tecnici.
Scelta azzeccata.
La gara femminile non ha avuto storia per quanto riguarda la lotta per la vittoria, le topoline marinesi di Uglietta hanno dominato dal primo all’ultimo metro di gara, infliggendo inoltre notevoli distacchi alle avversarie.
L’equipaggio di Porto Azzurro, che stazionava al secondo posto, ha compromesso la propria gara alla seconda virata, e a niente è valso il tentativo di rimonta.
Gli armi di Marciana Marina dunque hanno fatto doppietta, precedendo le longonesi appunto.
Gli uomini invece un po’ inaspettatamente non hanno disputato i tanto attesi turni di batteria eliminatori, in quanto cause di forza maggiore hanno lasciato al palo ben tre imbarcazioni: Ilva, Padulella Amici dell’Enfola e Club del Mare Marina di Campo; il numero dei presenti era tale da consentire la finale “secca”.
La gara vedeva il gruppo di sei barche involarsi verso la prima boa leggermente sgranato, con Guardiola in vantaggio su Porto Azzurro 1 e sul resto della compagnia.
Ma era soltanto fumo negli occhi, Guardiola e Porto Azzurro 1 (nell’ordine) allo stato attuale hanno un altro passo, nel prosieguo faranno gara a sé e infliggeranno abissali distacchi al resto del gruppo.
Il duro lavoro invernale ha pagato, complimenti a Galullo e compagni che non hanno lasciato nulla al caso.
Gara nella gara quindi per il terzo posto, Rio Marina 1 al termine di una furibonda rimonta (causata da un inghippo nella prima virata) la spuntava su Rio Marina 3 (penalizzato da una corsia non proprio felice), G. Barbera Vicky Love (terzi per metà gara, poi il calo) ed i giovanissimi debuttanti di Porto Azzurro 2.
Durante la gara poi si sono verificati episodi che, vuoi per le difficili condizioni marine, vuoi perché gran parte dei timonieri sono ancora acerbi, avrebbero anche potuto essere sanzionati.
Non ce n’è stato bisogno, nel contesto ha prevalso il buon senso, in fondo era soltanto la prima gara, niente polemiche, giusto così.
Da rilevare l’ottimo lavoro dell’esperto giudice Cuttica, che nonostante le difficili condizioni marine riusciva ad allineare le barche - e di conseguenza a dare il via, in entrambe le gare - in brevissimo tempo, evitando lunghe attese al pubblico e soprattutto snervanti scariche di adrenalina ai vogatori.
Appuntamento a Procchio il 10 Giugno, con la flotta al completo.
E agguerrita, tutta.
Queste le classifiche dopo la prima prova:

MASCHILE 1^ PROVA

1 GUARDIOLA 16
2 PORTO AZZURRO 1 14
3 RIO MARINA 1 12
4 RIO MARINA 3 10
5 G. BARBERA VICKY LOVE 9
6 PORTO AZZURO 2 8
7 PADULELLA AMICI DELL' ENFOLA 0
8 ILVA 0
9 CLUB DEL MARE MARINA DI CAMPO 0


FEMMINILE 1^ PROVA

1 MARCIANA M.NA 1 16
2 MARCIANA M.NA 2 14
3 PORTO AZZURRO 12
  ::ARCHIVIO::
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Nomina delegati regionali e provinciali
In data 9 Aprile 2017 il consiglio federale riunitosi a Genova ha provveduto alle nomine delle seguenti cariche.
(20-04-2017)
A Porto Santo Stefano domenica l'annuale Festa di Primavera
Ecco la locandina.
(20-04-2017)
Zonale Jole-Elba a Carate domenica 7 maggio
Nell'occasione verranno assegnati anche il trofeo “Italo e Ada Cardinali a.m.” per la classifica generale e il trofeo “Donegana Giuseppe a.m.” per l'Elba.
(14-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.