HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 30 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Ghiaie, Porto Azzurro sorprende Guardiola
Gare d’altri tempi ed emozioni a non finire in occasione della terza prova del Campionato Remiero Elbano, andata in scena alle Ghiaie domenica 24 Giugno.
Per la terza volta consecutiva Eolo e Poseidone sono stati più che clementi col Comitato organizzatore, soffiava infatti un leggero venticello di scirocco che ha reso il campo di gara quasi una lastra d’olio, fatto decisamente inusuale in questo periodo per il versante dell’Elba esposto a nord.
Condizioni ideali per elevare ai massimi livelli i contenuti tecnici e agonistici, e così è stato.
Ma andiamo con ordine.
Nella categoria femminile le Topoline di Marciana Marina 1 mostrano i muscoli per l’ennesima volta, partono forte come di consueto, innestano il turbo e si involano verso il quarto successo consecutivo con un considerevole vantaggio.
Onore al merito agli equipaggi secondi e terzi classificati di Porto Azzurro e Marciana Marina 2, apparsi in netta crescita tecnica.
Nella categoria maschile in batteria vengono eliminati gli equipaggi di Porto Azzurro 2 e Rio Marina 3 (sfortunati nel sorteggio).
Non ce ne voglia il gentil sesso, ma il piatto forte della giornata si è rivelato la finale maschile, le attese non venivano tradite, è andata in scena infatti la gara più bella, combattuta ed incerta degli ultimi anni.
Chi vi ha assistito lo potrà confermare.
Partono forte sulla stessa linea Padulella, Guardiola e Porto Azzurro 1, e fino metà gara i distacchi sono veramente impercettibili, difficilmente riscontrabili da terra se non al giro di boa.
Dopo la seconda virata Padulella cede leggermente il passo ai quotati avversari, che lotteranno gomito a gomito, nel vero senso della parola, per il resto del tragitto di gara.
Non resta che aspettare il concitato serrate finale per capire chi tra Guardiola e Porto Azzurro 1 la spunterà per la vittoria.
Le barche tagliano il traguardo all’unisono ed i vogatori di entrambe le barche tentennano ed ancora non si lasciano andare al minimo gesto di esultanza.
Segno che in mare, come in terra del resto, c’è incertezza, confermata dal fatto che ad occhio nudo il giudice arbitro Fabbri non decreta l’ordine di arrivo definitivo, c’è bisogno della prova televisiva, si ricorre al fotofinish.
Il responso, per una piccola manciata di centimetri, così sentenzia: primo Porto Azzurro 1, secondo Guardiola.
Mettendo da parte le polemiche di rito a terra e facendo mente locale allo spettacolo che è andato in scena in mare viene da esclamare: che gara signori! Veramente bella, impreziosita da un riscontro cronometrico di tutto rispetto (8:34 per entrambe, il tempo con cui lo scorso anno S. Margherita Ligure ha vinto i Campionati Italiani).
Ma torniamo all’aspetto tecnico della gara: al terzo posto chiuderà Padulella, più staccati il Club del Mare Marina di Campo, G. Barbera Portoferraio ed i giovanissimi di Rio Marina 2 Ilva.
I complimenti però vanno fatti a tutti i vogatori, sono loro i protagonisti del palcoscenico.
Il prossimo appuntamento è fissato a Porto Azzurro il 22 Luglio, tutti gli equipaggi (maschili e femminili) hanno dunque quasi un mese, tutto il tempo necessario per affilare le armi a dovere e presentarsi agguerriti più che mai alla ripresa del Palio.
In ballo ci sono le conquiste dei campionati, e classifica maschile alla mano, anche per la lotta del podio ci sarà caccia aperta.
Questa le classifiche a due gare dalla fine:

FEMMINILE:

1) Marciana Marina 1 punti 48
2) Porto Azzurro punti 40
3) Marciana Marina 2 punti 36

MASCHILE:

1) Guardiola punti 46
2) Porto Azzurro 1 punti 44
3) Rio Marina 3 punti 26
4) G. Barbera Vicky Love punti 24
Padulella Amici dell’Enfola punti 24
6) Rio Marina 1 punti 21
7) Club del Mare Marina di Campopunti 18
Porto Azzurro 2 punti 18
9) Rio Marina 2 Ilva punti 8
  ::ARCHIVIO::
A Voltri Jole ed Elba sabato 20 maggio
La Canottieri Voltri organizza la regata interregionale Jole ed Elba sabato 20 maggio riservata a tutte le categorie e specialità, comprese esibizione per Esordienti e doppio Veterani.
(28-04-2017)
Torno: le iscrizioni
Sono 78 gli equipaggi iscritti alla regata zonale Jole-Elba di Torno
(27-04-2017)
Sabato 13 maggio il Trofeo “Federico Antoni”
Gara su scafi speciali (Lariane Stefaniane) a 8 vogatori e timoniere riservata agli equipaggi maschili, delle società remiere della Provincia di Pisa iscritti alla FICSF
(27-04-2017)
San Michele di Pagana: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 16 gli equipaggi iscritti alla regata interregionale di Gozzo che si svolgerà domenica 30 aprile a San Michele di Pagana.
(27-04-2017)
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Corgeno in grande forma ad Angera
La società del presidente Giovanni Marchettini fa man bassa di trofei aggiudicandosi sia la classifica generale sia quelle di specialità Jole ed Elba.
(26-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.