HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 25 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
La Nazionale FICSF vince la Coppa Europa di gozzi
Che successo per la prima edizione della Coppa Europa di gozzi! Ieri sera più di duemila persone hanno seguito la regata internazionale organizzata dal Club Nautico Bogliasco in collaborazione con la Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso con il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Genova e Comune di Bogliasco.

E’ stata la Nazionale Italiana ad aggiudicarsi l’ambito trofeo: parliamo dell’equipaggio allestito dal tecnico federale Pino Bruzzone e composto da Walter Bozzo (GS Agostino Moltedo S.Michele di Pagana), Alex Solari (Gianni Figari S.Margherita Ligure), Simone Eologio (Rione U Burgu Noli) e Giacomo Ferri (LNI Sestri Levante) con al timone Cristina Dawoud (Gianni Figari S.Margherita Ligure).

Gare entusiasmanti, avvincenti e incerte sino all’ultima palata: uno spettacolo straordinario, andato in scena in un campo di regata perfettamente illuminato dove i vogatori dovevano percorrere mille metri con tre giri di boa. Gli equipaggi stranieri, pur non avendo mai vogato sul gozzo, barca tipicamente ligure, hanno dimostrato di possedere forza fisica, resistenza e buona tecnica: in due giorni di allenamento hanno imparato al meglio come effettuare il giro di boa, momento importante della competizione agonistica in cui spesso e volentieri si decide il risultato.

Nella prima batteria vittoria per la Nazionale Italiana FICSF davanti al misto Comitato Provinciale-Falmouth Gig Club (Inghilterra) di Enzo Pollio, Fabio Carbone, Luca Cama, Greg Carroll e Silvia Tortarolo (timoniere). Terzo posto per il Club Nautico Bogliasco (Simone Bozzo, Marco Consigliere, Alessandro Braccio, Giulio Crosa, tim. Elena Baratto).

Nella seconda batteria emozionante testa tra la barca inglese del Deal Rowing Club (James e Jason Morgan, Kirk Bell, Matthew Emerson, tim. Toby Shorter) e quella irlandese del St Patricks (Gabriel Murphy, David Doyle, Ken e David Cunningham, tim. John Flood): al fotofinish il successo è andato proprio all’Irlanda, sfortunato l’equipaggio francese, lo Chablais Aviron Thonon (Bernard Bidal, Cristian Rabillloud, Gilles Villanova, Amaury Simon, tim. Alessandro Rosa), terzo per via della fuoriuscita di un remo a pochi metri dal traguardo.

Dominio assoluto dell’Antica Repubblica Marinara nell’ultima batteria: i vogatori genovesi Luca Pirani, Stefano Sciaccaluga, Augusto Zamboni e Filippo Calvi (tim. Marzia Freddani) hanno inflitto una barca di distacco a GS S.Giorgio Portofino (Paolo e Matteo Giovannini, Emanuele Mussini, Giovanni Devoto, tim. Antonio Bertullo) e al Veslanski Klub Bled di Matej Cerkovnik, Marko e Milan Mandic, Jani Klemencic (tim. Stefano Crovetto).

Finale per il settimo posto: successo per l’equipaggio di casa, il Club Nautico Bogliasco, che regola le velleità dello Chablais Aviron Thonon (ottavo classificato)
e del Veslanski Klub Bled (nono). Decisivo l’ultimo giro di boa, effettuato alla perfezione dai bogliaschini.

Finale per il quarto posto: vittoria per il misto Comitato Provinciale-Falmouth Gig Club, bravo a resistere agli attacchi dell’equipaggio inglese del Deal Rowing Club (quinto classificato) che a sua volta ha saputo tenere dietro il GS San Giorgio Portofino (sesto).

Finale per il primo posto: è stata la Nazionale Italiana FICSF a tagliare per prima il traguardo dopo una gara condotta sempre con grande autorevolezza. Ha pesato la maggiore esperienza di vogatori piuttosto esperti e plurititolati, nel testa a testa per la medaglia d’argento l’hanno spuntata i vogatori irlandesi del ST Patricks davanti all’Antica Repubblica Marinara di Genova.

“Siamo molto soddisfatti – ha detto Narcisio Gobbi, presidente della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso – non soltanto per la vittoria della Nazionale ma soprattutto per lo spettacolo offerto dai gozzi che ha entusiasmato il pubblico: gli equipaggi stranieri si sono rivelati più forti del previsto, la prossima edizione della Coppa Europa sarà ancor più avvincente perchè la partecipazione sarà ancor più ampia”.

“Chiederemo alla Federazione di poter ospitare anche la seconda edizione della Coppa Europa – sono parole di Umberto Banchero, presidente del Club Nautico Bogliasco – il lavoro del Comitato Organizzatore è stato notevole, ripagato ampiamente dalla qualità delle regate e dalla presenza di un pubblico numeroso e appassionato”.

La prima edizione della Coppa Europa era intitolata a Mario Marolo, vogatore genovese prematuramente scomparso a Bogliasco nel 1996.
  ::ARCHIVIO::
Domenica 21 maggio l'Interregionale Jole-Elba a Germignaga
Domenica 21 maggio si svolgerà la tradizionale regata interregionale di Germignaga con organizzazione a cura della Canottieri Germignaga.
(25-04-2017)
Domenica 14 maggio la zonale Jole-Elba a Laglio
La regata si svolge con la collaborazione del Banco Credito Cooperativo di Lezzeno e il patrocinio dell'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori.
(25-04-2017)
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.