HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 28 Maggio 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Corgeno, domenica le prove generali per gli Italiani

Domenica prossima Corgeno di Vergiate ospita la quarta regata nazionale riservata alle imbarcazioni Jole ed Elba con la partecipazione di canottieri appartenenti alle categorie Allievi, Cadetti, Ragazzi, Juniores e Seniores desiderosi di fare le prove generali sul campo di regata che ospiterà la 55° edizione dei Campionati Italiani (8-9 settembre). Le società iscritte sono 24 e provengono da Varese, Como, Lecco, VCO, La Spezia e Genova per un totale di 350 atleti: spiccano i sette equipaggi nel quattro di coppia femminile, specialità che raccoglie sempre più maggiori consensi. Nuovamente aperta la caccia allo Sport Club Renese del presidente Rossetti, vincitrice a Eupilio, in occasione della terza regata nazionale, dei trofei Classifica Generale e Jole: Germignaga favorito nelle competizioni giovanili, come confermato dal successo nel trofeo Elba. La regata gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Lombardia, Provincia di Varese, Camera di Commercio, Comune di Vergiate e Parco del Ticino.

IL COMMENTO DELLE GARE DI EUPILIO - 29/7/07

Singolo Ragazzi Femminile - Vittoria mai in discussione per Daniela Selva (Falco Rupe Nesso): tre barche di vantaggio su Benedetta Bellio (Gabbiano Monterosso), medaglia d’argento dopo una buona rimonta. Terzo posto per Alice Zucchelli (Sport Club Renese).

Due di punta Seniores – E’ vittoria per la Falco Rupe Nesso: gara emozionante, con i biancorossi Pusinelli e Cavallini (tim. Selva) bravi a guadagnare un ampio vantaggio sugli inseguitori. La Canottieri Osteno (Botta, Fumagalli, tim. Fraquelli) cambia ritmo negli ultimi 200 metri, accorcia il distacco ma non raggiunge Nesso: è argento, davanti al Caldè (Badi, Querini. tim. Vagliani).

Singolo Ragazzi Maschile – Attilio Gelosia (Sport Club Renese) prende subito il largo, a metà gara lo raggiunge Luca Giorgietti (Germignaga): le posizioni rimangono invariate, nonostante il forcing finale dell’atleta allenato da Pino Reggiori. Oro allo Sport Club Renese, argento a Germignaga: per il bronzo è bravo Andrea Orecchia (Sportiva Murcarolo) a resistere agli attacchi di Matteo Bernardinello

Quattro di coppia Juniores – Vince la Canottieri Germignaga (Rossi, De Maddalena, Cadei, Porcelli, tim. Spozio) dopo una strepitosa rimonta negli ultimi 250 metri ai danni della Sportiva Murcarolo (Campanella, Perino, Calvi, Pirani, tim. Lucchini). Bronzo allo Sport Club Renese (Pozzi, Rodari, Basello, Porrini, tim. Rodari).

Singolo Cadetti Femminile – Rachele Ossola (Arolo) fa subito il vuoto alle sue spalle: niente da fare per le sue avversarie costrette ad accontentarsi di medaglie di valore inferiore. Partita forte, Rachele, ha mantenuto un ritmo elevato sino al termine della regata: argento a Emanuela Tabacco (US Carate Urio) e bronzo a Elisa Lo Porcaro (Sport Club Renese).

Quattro di coppia Ragazzi – Testa a testa tra Unione Sportiva Carate Urio (Tabacco, Bonacina, Taroni, Corticelli, tim. Bianchi) e Canottieri Corgeno (Boldi, Carcano, Macrì, Torciere, tim. Tamborini): sono i ragazzi del presidente Magni, allenati da Antonella Corazza e Pietro D’Antone a spuntarla con una barca di vantaggio sui comaschi. Terzo lo Sport Club Renese (Moro, Rodari, Marton, Saibene, tim. Vicini).

Singolo Allievi Femminile – Marta Galmarini (Germignaga) timbra questa regata soffrendo nel finale il ritorno di Martina Luppi (Falco Rupe Nesso): sul podio anche Sara Bobbio (Arolo).

Singolo Juniores Femminile – Vittoria per Daniela Selva (Falco Rupe Nesso): buona la partenza, ha saputo gestire il vantaggio acquisito su Giulia Rossetti (Sport Club Renese), argento, e Alice Perdoncin (Germignaga).

Singolo Seniores Maschile – Davide Zucchelli si conferma singolista d’alto livello: con al timone Roberto Rossetti ha vinto anche la regata nazionale di Eupilio. Seconda piazza per il GS Agostino Moltedo di S.Michele di Pagana (Benvenuto, tim.Figari) e terza per Canottieri Pescate (Buffoni, tim. Pirovano).

Due di punta Juniores – La Canottieri Gemignaga fa sua anche questa regata grazie all’ottima prestazione fatta segnare da Fabio Porcelli e Alberto Rossi (tim. Alessandro Cervaro): lo Sport Club Renese (Marco Pozzi, Daniele Porrini, tim. Giorgio Vicini) si accontenta dell’argento davanti al Falco Rupe Nesso (Matteo Boleso, Francesco Selva, tim. Giacomo Leoni).

Due di coppia Seniores Femminile – Esulta lo Sport Club Renese, grazie a Raissa Falaschi e Giulia Noseda (tim. Roberto Rossetti): positiva la prova del misto Plinio Torno-Aldo Meda Cima di Paola Bernardinello e Cristina Pedrazzani (tim. Federico Vitali), secondo davanti al Germignaga (Valentina Rota, Elisa Bonù, tim. Alessandro Cervaro).

Quattro di punta Seniores – La Falco Rupe Nesso (Argenti, Achab, Sola, Spadoni) corona una gara perfetta regolando Murcarolo (Filippini, Perino, Zamboni, Calvi, tim. Lucchini) e Osteno (Gilardoni, Botta, Fumagalli, Rigamonti, tim. Fraquelli) con un prodigioso sprint finale. Un messaggio agli avversari per i Campionati Italiani.

Singolo Ragazzi Maschile – Ennesima conferma delle ottime doti di Luca Cadei (Germignaga) che tiene a bada Lorenzo Pertusini (Falco Rupe Nesso) e Andrea Torciere (Corgeno). E’ oro per lui, a dimostrazione di come questa specialità sia tagliata per lui.

Singolo Allievi Maschile – Gara superlativa, o meglio, stratosferica di Mattia Zerboni (Falco Rupe Nesso): praticamente l’argento di Elia Salvatori (LNI Sestri Ponente) vale un oro, il bronzo è andato a Guglielmo Carcano (US Carate Urio).

Singolo Juniores Maschile – Primo posto per Filippo Luca (Caldé – tim. Federico Vagliani), bravo a a venir fuori negli ultimi trecento metri distaccando così Andrea Losita (Cerro -tim. Ilaria Bertuola) e Marco Bergamaschi (Cannobio – tim Chiara Granelli).

Singolo Seniores Femminile – Vittoria facile per Koriska Ruocco (Carate Urio): nulla possono Raffaella Viviani (Gabbiano Monterosso) e Daniela Ansaldo (LNI Sestri Ponente).

Due di coppia Ragazzi Maschile – Dominio della Canottieri Corgeno (Matteo Boldi, Filippo Carcano, tim. Luca Tamborini): è un brillante successo, medaglia d’argento per la Plinio Torno (Daniele Oxoli, Andrea Brovelli, tim. Federico Vitali), autore di una strepitosa rimonta su Arolo (Matteo Baranzelli, Fabio Eberli, tim. Tiberio Ossola

Due di coppia Ragazzi Femminile – Affermazione per lo Sport Club Renese (Alice Zucchelli, Giulia Vaghi), una barca il vantaggio su Unione Sportiva Carate Urio (Claudio Ortelli, Giorgia Amato).

Due di coppia Cadetti Femminile – Vittoria per la Canottieri Germignaga (Sonia e Cinzia Porcelli), capaci di respingere gli attacchi di Unione Sportiva Carate Urio (Giulia Zerboni, Lara Conti) e Canottieri Corgeno (Elisa Prosdocimo, Gloria Rinaldin).

Due di coppia Seniores – Gabriele Fantoni e Davide Pojer, timonati da Luca Vicini, trascinano la barca dello Sport Club Renese verso una vittoria non facile ma meritata: argento alla Canottieri Caldè (Stefano Badi, Omar Querini, tim. Federico Vagliani), bronzo all’Unione Sportiva Carate Urio (Omar Argenti, Samuele Botta, tim. Elisa Camilla Corticelli).

Due di coppia Allievi – Sul gradino più alto del podio sale il Cannero (Nadir Bossi, Samuel Barsoum) in virtù di una regata in cui hanno saputo tenere a debita distanza Corgeno (Alessandro Ribolzi, Nicolò Panizza) e Plinio Torno (Gianmarco Tolomei, Matteo Cassinari).

Quattro di punta Juniores – Unione Sportiva Carate Urio su tutti: Turchetti, Alogna, Tatoni E Bonacina (tim Bianchi) piazzano la loro imbarcazione davanti a Sport Club Renese (Mugnani, Loporcaro, Basello, Lalicata, tim. Vicini) e Falco Rupe Nesso (Andreani, Martinazzo, Selva A, Selva S, tim Selva L).

Due di coppia Cadetti – Brinda la Canottieri Arolo, forte dell’impresa di Manuel Ravizza e Tommaso Rossi: argento allo Sport Club Renese (Filippo Milani, Michele Rossetti) e bronzo all’Aurora Blevio (Filippo Cassinari, Francesco Rizzi).

Quattro di coppia Seniores femminile – Dominio incontrastato dello Sport Club Renese (Vaghi, Cappelletto, Falaschi, Noseda, tim. Rodari), secondo posto per Cannero (Marchese Grandi C, Marchese Grandi A, Bellezza, Giuliani, tim. Carmine) e terzo per misto Plinio Torno-Aldo Meda Cima-Osteno (Bernardinello P e B, Pedrazzani, De Alberti, tim. Vitali).

Due di coppia Allievi femminile – Oro alla Canottieri Germignaga (Martina Fraquelli, Ambra Perdoncin): alle loro spalle si classifica l’Aldo Meda Cima (Irene Colombo, Martina Volonté).

Due di coppia Juniores – Canottieri Caldé sugli scudi grazie alla barca composta da Luca-Bassani (tim. Vagliani): la Sportiva Murcarolo centra la seconda posizione con Pirani-Perino (tim. Parodi), bronzo per Falco Rupe Nesso (Boleso-Selva, tim. Leoni).

Due di coppia Juniores femminile – Lo Sport Club Renese fa sua questa specialità con Rossetti-Cappelletto: sono state brave le ragazze del tecnico Mugnani a respingere gli attacchi di Germignaga (Perdoncin-Croci) e Cannero (Marchese Grandi-Bellezza).

Quattro di coppia Seniores – Gara d’alto livello, equilibrio fino a 300 metri dal traguardo, rotto dallo Sport Club Renese (Pojer, Zucchelli, Porrini L, Mugnani A, tim. Rodari): la medaglia d’argento va al collo della Falco Rupe Nesso (Rigamonti, Livio, Salanti, Chiesa, tim. Leoni), bronzo al Murcarolo (Perino, Zamboni, Sciaccaluga, Lapel, tim. Parodi).

Documenti allegati
  ::ARCHIVIO::
Gli iscritti e gli ordini di partenza della regata di Caldè
Ben 160 gli equipaggi iscritti alla regata interregionale che domenica prossima sarà ospitata dalla Canottieri Caldè.
(25-05-2017)
Murcarolo: le iscrizioni e ordini partenza della zonale Jole-Elba
Sono iscritte LNI Sestri Ponente, Dario Schenone Foce, Club Sportivo Urania, Sportiva Murcarolo, LNI Chiavari e Lavagna, Il Gabbiano, Cerro Sportiva e Porto Ceresio.
(25-05-2017)
Memorial Bazzoni e Regatalonga del Lario domenica 18 giugno
Domenica 18 giugno “La Sportiva“ di Lezzeno organizza il 15° Memorial Francesco Bazzoni riservato a Jole Lariana ed Elba.
(25-05-2017)
Aggiornata sezione Carte Federali
Nella sezione Carte Federali trovate le versioni aggiornate del Regolamento Regate, Regolamento Regate (Deroghe), Regolamento Imbarcazioni, Regolamento Stazza e Remi VIP e Palio del Lario 2017
(23-05-2017)
Festa grande a Jesolo per la prima gara nazionale VIP 7,50
Un caldo quasi estivo ha accompagnato ieri, 21 maggio, a Jesolo (VE) la prima gara Nazionale VIP 7,50 per tutte le specialità di categoria.
(22-05-2017)
Mare molto mosso, niente Jole/Elba a Voltri
Sabato, a Voltri, è stata annullata la regata interregionale Jole/Elba a causa mare molto mosso. La società organizzatrice sta valutando un'eventuale data di recupero.
(22-05-2017)
All'Urania il Trofeo Tosti di Germignaga
Una splendida giornata primaverile caratterizzata da un caldo sole ha accompagnato le 32 sfide in programma nelle acque di Germignaga.
(21-05-2017)
Gara nazionale VIP 7.50 domenica a Jesolo
Sono 50 gli equipaggi protagonisti della prima regata nazionale VIP 7.50 in programma a Jesolo. Undici società si confronteranno nelle acque del fiume Sile.
(19-05-2017)
Circolare Informativa n°4 del 2017
Pubblichiamo la Circolare Informativa n°4 del 2017 con le determinazioni assunte in sede di Consiglio Federale domenica 9 aprile 2017.
(18-05-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.