HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 25 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Corgeno: Renese, Germignaga e Nesso lanciano messaggi per gli Italiani


Si è disputata quest’oggi a Corgeno di Vergiate la quarta regata nazionale di canottaggio a sedile fisso, specialità jole lariana ed elba, organizzata in modo impeccabile dalla locale Canottieri presieduta da Graziano Magni e arbitrata da Cesare Realini (presidente di giuria), Laura Bianchi, Luigi Botta e Ignazio Minoli. 350 atleti appartenenti a 24 società hanno testato le proprie condizioni in vista dei Campionati Italiani, in programma proprio sul lago di Comabbio sabato 8 e domenica 9 settembre.

I risultati. Sei le vittorie centrate dalla Canottieri Germignaga, una in più di Falco Rupe Nesso e Sport Club Renese: quattro successi per l’Arolo, due quelli raggiunti dalla Canottieri Corgeno. Uno squillo a testa per Murcarolo, Osteno, Pescate, Carate, Cerro e Ispra. Il Trofeo Generale è andato alla Renese (90 punti), società capace di aggiudicarsi anche il Trofeo Jole (59): Il Trofeo Elba ha preso la via di Germignaga (39 punti). Ecco il commento di tutte le finali odierne.

Singolo Ragazzi femminile - Dominio incontrastato di Daniela Selva (Falco  Rupe Nesso): due barche di vantaggio su Alice Zucchelli (Sport Club Renese), bronzo per Carla Chironi (Ispra).

Due di punta Seniores maschile – La Canottieri Osteno (Dario Botta, Marco Fumagalli, tim. Enrico Conti) lancia un chiaro messaggio in vista degli Italiani (8-9 settembre). E’ vittoria netta e inequivocabile davanti a un sorprendente GS Agostino Moltedo di Pagana (Marco Fabbi, Lorenzo Cannavacciuolo, tim Stefania Figari) e alla (Roberto Pusinelli, Luca Cavallini, tim. Luca Selva).

Singolo Cadetti Maschile – Vince Luca Giorgietti (Germignaga), bravo a trovare il giusto allungo nella parte finale del percorso: nulla hanno potuto Andrea Orecchia (Murcarolo) e Filippo Milani (Sport Club Renese).

Quattro di coppia Juniores Maschile – Ancora Germignaga! Vittoria costruita sin dalla partenza, ottima, per la società del presidente Santolini: Alberto Rossi, Federico De Maddalena, Andrea Badi e Fabio Porcelli (tim. Lorenzo Spozio) sono gli artefici del successo in questa specialità, ottenuto davanti a Falco Rupe Nesso di Andrea, Stefano e Luca Selva (tim.), Davide Pensa e Davide Andreani e Canottieri Pescate di Jacopo Sgheza, Giulio Calvetti, Roberta Duvia e Daniele Segreto (tim. Alberto Pirovano).

Singolo Cadetti Femminile – Rachele Ossola (Arolo) mette il sigillo a questa specialità: nel finale trova la forza per regolare le velleità di Anna Falaschi (Sport Club Renese) ed Elisa Lo Porcaro (Sport Club Renese).

Quattro di coppia Ragazzi Maschile – Esulta la Canottieri Corgeno, profeta in patria: per Simone Macrì, Matteo Boldi, Filippo Carcano e Andrea Torciere (tim. Luca Tamborini) non è stato, comunque, facile avere la meglio su Sport Club Renese (Daniele Saibene, Gioele Bicelli, Tommaso Rodari, Andrea Moro, tim. Davide Mugnani) e Germignaga (Lorenzo Spozio, Damiano Bellotta, Fabio De Maddalena, Andrea Pistocchini, tim.  Mario Pistocchini).

Singolo Allievi Femminile – Martina Luppi (Falco Rupe Nesso) riesce a far sua la gara nella seconda metà del percorso: secondo posto per Sara Bobbio (Arolo) e Marta Galmarini (Germignaga).

Singolo Seniores maschile – Davide Zucchelli (tim. Roberto Rossetti), alfiere dello Sport Club Renese e campione italiano in carica, si conferma uno dei principali candidati alla vittoria del titolo italiano (Corgeno, 8-9 settembre): regolati, in finale, Paolo Frigo (tim. Raffaele Nazarri, Arolo) e Falco Rupe Nesso (Roberto Pusinelli, tim. Luca Selva).

Singolo Juniores Femminile – Daniela Selva è davvero incontenibile: primeggia anche nella categoria Juniores dopo la vittoria tra i Ragazzi, argento all’Ispra (Elisa Stranges) e bronzo allo Sport Club Renese (Giulia Rossetti).

Due di punta Juniores Maschile – I nessesi Matteo Boleso e Francesco Selva (tim Luca Selva) sono i vincitori di questa regata al termine di un lungo testa a testa con lo Sport Club Renese (Andrea Gelosia, Daniele Porrini, tim. Davide Mugnani): terzo posto per la Sportiva Murcarolo (Daniele Frisone, Manuel Campanella, tim. Donatella Lucchini).

Singolo Ragazzi Maschile – Per il campione italiano Luca Cadei missione più difficile del previsto. Colpa di un infortunio, colpa di Danilo Perilli (Arolo), ossi durissimo da rodere: l’oro va comunque a Germignaga, argento ad Arolo e bronzo a Lorenzo Pertusini (Falco Rupe Nesso).

Due di coppia Seniores Femminile – La Cerro Sportiva (Viviana Bruni, Chiara Brunella, tim. Lidia Franco) muove e vince: scatto finale, lasciate alle spalle la Canottieri Corgeno di  Silvia Magni, Sarah Mubareka e timoniere Luca Tamborini (argento) e lo Sport Club Renese (Giulia Noseda, Raissa Falaschi, tim. Roberto Rossetti).

Quattro di punta Seniores Maschile – Esulta la Sportiva Murcarolo (Augusto Zamboni, Enrico Perino, Paolo Sciutto, Antonio Filippini, tim. Donatella Lucchini): tra i due litiganti, l’Osteno (argento con Dario Botta, Massimo Gilardoni, Jonathan Rigamonti, Marco Fumagalli, tim. Luca Fraquelli) e la Falco Rupe Nesso (Luca Argenti, Mohamed Achab, Alessandro Sola, Ivan Spadoni, tim. Luca Selva) gode l’equipaggio allenato da Stefano Melegari.

Singolo Allievi Maschile – Esplosivo! Mattia Zerboni stravince ancora: la sua prestazione è stata ancora una volta superlativa, dalla partenza all’arrivo. E’ oro, davanti a Matteo Tettamanti (US Carate Urio) e Matteo Destino (Canottieri Arolo).

Singolo Juniores Maschile – L’Arolo brinda al successo di Alberto Mussida, timonato dal fratello Francesco: duello infinito, con Paolo Perino (Sportiva Murcarolo), risolto negli ultimi 200 metri. Bronzo per Andrea Losito (Cerro Sportiva).

Singolo Seniores Femminile – Ennesima affermazione per Koriska Ruocco (US Carate Urio), Daniela Guerra (Cerro) si deve accontentare della medaglia d’argento. Terza classificata è Cristina Pedrazzani (Aldo Meda Cima).

Due di coppia Ragazzi Maschile – Gara molto equilibrata, si risolve nel finale a favore della Canottieri Germignaga (Mario Pistocchini, Dario Pedrazzoli, tim. Federico Pfeizer) che incrementa il ritmo distanziando Canottieri Corgeno (Filippo Carcano, Matteo Boldi, tim. Luca Tamborini) e Sport Club Renese (Matteo Marton, Gioele Bicelli, tim. Roberto Rossetti).

Due di coppia Ragazzi Femminile – Lo Sport Club Renese (Alice Zucchelli, Giulia Vaghi) domina questa specialità: alle sue spalle si classificano la Canottieri Arolo (Giulia Mussida, Lara Barichella) e l’US Carate Urio (Claudia Ortelli, Giorgia Amarotti).

Quattro di punta Juniores Maschile – E’ l’Arolo (Danilo Perilli, Matteo Baranzelli, Alberto Mussida, Fabio Eberli, tim. Ugo Parola) a festeggiare: gara perfetta, condotta con grande autorevolezza, argento alla Falco della Rupe Nesso (Matteo Boleso, Francesco, Andrea e Stefano Selva, tim. Luca Selva), bronzo allo Sport Club Renese (Francesco Emilio La Licata, Andrea Gelosia, Davide Basello, Daniele Porrini, tim. Davide Mugnani).

Due di coppia Allievi Maschile – Timbra il cartellino la Canottieri Corgeno: sfruttano a pieno il beneficio delle acque di casa i giovani Alexandru Ribolzi e Nicolò Panizza, oro davanti a Cannero Sportiva (Nadir Bossi, Marco Zanni) e Germignaga (Alessio Bassotto, Federico Pfeifer).

Due di coppia Seniores Maschile – Lo Sport Club Renese marchia questa specialità grazie all’ottima prova di Davide Pojer e Andrea Mugnani (tim. Davide Mugnani): l’Arolo (Yuri Simone Sartori, Riccardo Valena, tim. Raffaele Nazarri) si ferma al secondo posto, terza la Canottieri Osteno (Davide Perdoncin, Daniele Bralla, tim. Enrico Conti).

Due di coppia Cadetti Femminile – Cinzia e Sonia Porcelli (Germignaga) firmano un’altra vittoria dominando in lungo e in largo: US Carate Urio (Lara Conti, Giulia Zerboni) seconda, Arolo (Martina e Greta Gasparotto) terza.

Quattro di coppia Seniores-Juniores Femminile – Da notare subito la crescita di adesioni a questa specialità: ben sette gli equipaggi al via. Primo posto per lo Sport Club Renese (Giulia Rossetti, Giulia Vaghi, Federica Cappelletto, Eleonora Binda, tim. Roberto Rossetti), gara tatticamente ineccepibile condotta gagliardamente davanti a Canottieri Corgeno (Silvia Magni, Sarah Mubareka, Elena Corti, Ilaria Pagani, tim. Luca Tamborini) e Cerro Sportiva (Viviana Bruni, Daniela Guerra, Chiara Brunella, Lidia Franco, tim. Ilaria Bertuola).

Due di coppia Cadetti Maschile – L’Arolo si copre ancora una volta d’oro, per merito di Manuel Ravizza e Tommaso Rossi: secondo posto per Carate (Giulio Arnaldo Pescatore, Davide Tabacco), terzo per Sport Club Renese (Michele Rossetti, Davide Bernocchi).

Due di coppia Allievi Femminile – Germignaga conferma le buone indicazioni date dal suo vivaio: esultano Martina Fraquelli e Ambra Perdoncin che precedono Aldo Meda Cima (Irene Colombo, Martina Volontè).

Due di coppia Juniores Maschile – Squalificato il Murcarolo, la vittoria va alla Canottieri Pescate (Giulio Calvetti, Jacopo Gheza, tim. Alberto Pirovano) che al traguardo si trova davanti a Sport Club Renese (Marco Pozzi, Pietro Anzi, tim. Roberto Rossetti) e De Bastiani Angera (Diego Marzetta, Fabio Verità, tim. Matteo Vesco).

Due di coppia Juniores Femminile – Prima vittoria per l’Ispra, dovuta alla grande impresa compiuta da Giulia Chironi e Elisa Stranges: la Canottieri Germignaga (Alice Perdoncin, Valentina Croci) si può fregiare dell’argento, alla Canottieri Corgeno (Liliana Prosdocimo, Valeria Bellin) il bronzo.

Quattro di coppia Seniores Maschile – L’ultima vittoria della giornata va allo Sport Club Renese (Davide Pojer, Gabriele Fantoni, Davide Zucchelli, Luca Porrini, Loraine Brunella): all’ultimo respiro prevale su Sportiva Murcarolo (Augusto Zamboni, Enrico Perino, Federico Lapel, Stefano Sciaccaluga, tim. Marzia Freddani) e Falco Rupe Nesso (Jacopo Rigamonti, Luca Livio, Raffaele Salanti, Sergio Chiesa, tim. Luca Selva).

 

Links
  ::ARCHIVIO::
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Nomina delegati regionali e provinciali
In data 9 Aprile 2017 il consiglio federale riunitosi a Genova ha provveduto alle nomine delle seguenti cariche.
(20-04-2017)
A Porto Santo Stefano domenica l'annuale Festa di Primavera
Ecco la locandina.
(20-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.