HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Martedì, 25 Aprile 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Diventa Club Manager con la Scuola dello Sport
Vivi per lo sport da sempre? Sei cresciuto insieme alla tua squadra, trascorrendo il tuo tempo libero al circolo sportivo - tennis, canottaggio, scherma, rugby, volley. Ogni altra disciplina. E adesso ti si prospetta una grande occasione: assumere la gestione della società o circolo, e da atleta o tecnico diventare dirigente. La sola passione per lo sport, in tale contesto, non è sufficiente: così come alla base di una performance sportiva di alto livello ci sono tecnici ed allenatori esperti e tanti anni di allenamento per ciascun atleta, così la performance di un’organizzazione sportiva necessita di competenze professionali ben definite.
 
Club Manager: quali competenze?
Sei in grado di amministrare i tesserati, il campionato e le competizioni? Sai programmare gli allenamenti e le trasferte? E ancora: sei capace di gestire l’impianto sportivo, le pratiche amministrative, il rapporto con gli sponsor? Non ultimo, sai dirigere le risorse umane a disposizione, siano esse professionisti o volontari? Il primo Corso per Club Manager, organizzato dalla Scuola dello Sport in tre moduli, intende offrire tali competenze a chi affronta per la prima volta l’avventura di essere dirigente di un circolo sportivo, e affinare le capacità di chi è diventato dirigente sportivo per passione e desidera fare un salto di qualità verso la gestione strategica della propria organizzazione.
 
Diventa Club Manager
Conoscere la propria disciplina sportiva, anche avendola praticata come atleta per tanti anni, non è sufficiente: per gestire strategicamente una società o un circolo - senza snaturarne l’intrinseco spirito sportivo - occorrono strumenti specifici. Ad esempio, la soddisfazione dei propri atleti e soci è una questione sempre più centrale nelle strategie gestionali, a causa dell’alto livello di concorrenza sviluppatasi negli ultimi anni nel settore dell’offerta sportiva. Allo stesso modo, anche sapersi rapportare con gli Enti locali offre un ampio vantaggio competitivo. Lezioni frontali e casi pratici si alterneranno nei tre moduli, per offrire contenuti e competenze a trecentosessanta gradi.
 
Articolazione del Corso e quota di partecipazione
Il Corso si articola in tre moduli; sono ammessi un massimo di trenta partecipanti: le domande dei candidati in possesso dei requisiti minimi saranno selezionate in base all’ordine di arrivo.
Il modulo di iscrizione si scarica dal sito della Scuola dello Sport, visualizzando la scheda del Corso.
Il costo dell’iniziativa di formazione è pari a euro 1200,00 (+ euro 1,81 per diritti amministrativi) comprensivi del materiale didattico. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti. È possibile pernottare a prezzo convenzionato presso l’Hotel dello Sport (tel. 06/36859137).
Ricordiamo che gli Utenti della Community SdS hanno diritto al 10% di sconto sul costo di iscrizione (quota a loro riservata euro 1081,81).
 

Per chi si iscrive tramite una Società iscritta al Registro CONI è previsto uno sconto del 10% sul costo complessivo del Corso (quota dovuta: euro 1081,81 comprensiva dei materiali didattici, invece di euro 1201,81). Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti.
È possibile pernottare a prezzo convenzionato presso l’Hotel dello Sport (tel. 06/36859137).

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi alla Segreteria organizzativa del Corso: tel. 06 36859263, 36859114, email sds_didattica@coni.it.
  ::ARCHIVIO::
VIP domenica 7 maggio a Clusane d'Iseo
Sono i Giovani Vogatori Clusanesi a ospitare domenica 7 maggio la regata interregionale VIP.
(24-04-2017)
Ottimo avvio per la Voga in Piedi a Gardone Riviera
Inizia alla grande la stagione sportiva 2017 per la Voga in Piedi: una splendida giornata ha incorniciato la prima gara interregionale per la VIP svoltasi oggi a Gardone Riviera.
(23-04-2017)
Rinviata l'Interregionale di Chiavari
Niente da fare oggi per le società ritrovatesi a Chiavari per partecipare alla regata interregionale Jole-Elba. Le brutte condizioni del mare spingono la giuria, in accordo con la LNI Chiavari e Lavagna, a rinviare l'evento.
(23-04-2017)
Angera: le iscrizioni e gli ordini di partenza
Sono 187 gli equipaggi iscritti all'Interregionale Jole-Elba di Angera, a cura della De Bastiani.
(23-04-2017)
Corso in Diritto Sportivo e Penale dello Sport
L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. Di Giurisprudenza, ha attivato il Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” (Direttore Prof. P. Pisa).
(21-04-2017)
Interregionale VIP 7,50 a Gardone Riviera: le iscrizioni
Undici società, in rappresentanza di 48 equipaggi, gareggiano domenica a Gardone Riviera (BS) per la prima regata interregionale del 2017.
(21-04-2017)
Interregionale Jole/Elba a Chiavari: le iscrizioni e gli ordini partenza
Urania (20 equipaggi), LNI Chiavari e Lavagna (19) e Porto Ceresio (17) vantano il maggior numero di iscritti. In totale 129 equipaggi.
(21-04-2017)
Nomina delegati regionali e provinciali
In data 9 Aprile 2017 il consiglio federale riunitosi a Genova ha provveduto alle nomine delle seguenti cariche.
(20-04-2017)
A Porto Santo Stefano domenica l'annuale Festa di Primavera
Ecco la locandina.
(20-04-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.