HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Giovedì, 17 Agosto 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Canottieri Porto Ceresio, profumo di entusiasmo

 “Nuovo presidente nuova vita”. Franco Vitella ha preso le redini della Canottieri Porto Ceresio da circa un anno ed idee e innovazione sono sicuramente nella sua mente.

Cosa ne pensi di questo mondo per te nuovo e cosa hai trovato?
Nella mia vita non mi sono mai avvicinato al canottaggio fino ad ora. Ammetto però che osservavo attentamente questo sport dal balcone di casa mia, vedere le barche sfrecciare sull’acqua è meraviglioso. Ora mi trovo alla guida di una società che ha sicuramente bisogno di essere valorizzata. E’ uno sport a me sconosciuto sotto il punto di vista tecnico, ma sto iniziando ad apprendere parte delle basi fondamentali. Dal punto di vista gestionale non posso lamentarmi, è il mio lavoro.

Mi pare di capire che la determinazione non manca, quali sono le tue idee?
Ho idee ben precise per quanto riguarda il futuro della società, vorrei cercare di rinnovare tutto il parco barche e dare vita, grazie all’aiuto dei tecnici, ad un gruppo unito ed affiatato. Vorremmo anche allargare la base facendo pubblicità nelle scuole, i ragazzi sono la linfa per la nostra società. Un alto obiettivo è l’assegnazione di una nuova sede per far si che l’attività stessa ed i ragazzi possano vivere la parentesi del canottaggio sul sentiero della vita nel modo più sereno possibile.

A livello di risultati sportivi ci sono obiettivi ben precisi? Se si quali?
I risultati sono il frutto di una buona semina. Partendo da zero vorrei come prima cosa cercare di creare uno staff tecnico ed un organigramma a livello dirigenziale efficiente. Se la macchina prenderà la giusta via, e ne sono certo, i risultati arriveranno. I tecnici giocheranno un ruolo fondamentale, creare il gruppo e portarlo unito verso l’eccelso.

Parlando ora di numeri, quanti atleti popolano la Canottieri Porto Ceresio?
Devo proprio ammettere che di masse non si può ancora parlare. Tengo a precisare però che la risalita della china è già iniziata. Siamo passati da circa 16 tesserati in gennaio a poco più di 36 in agosto. Abbiamo inoltre 4 tecnici che con grande passione si dedicano a quello sport che crea veri uomini.

Simone Colombo, da sei anni nel mondo del canottaggio a sedile fisso ed ora tecnico della Canottieri Porto Ceresio. Come vedi il futuro della tua società?Obiettivi?

Senz’ombra di dubbio i propositi sono più che positivi. Il nuovo presidente sta dimostrando a tutti noi che vuole far rinascere la società. La mia idea è quella di creare da zero un bel gruppo numeroso ed affiatato. Non posso però negare che non ci siano difficoltà, basti pensare alla mancanza della palestra. Per quanto riguarda gli obiettivi non so che dire. (Ride) e, poco dopo, dice: “arrivarci!”. I risultati sono sempre un incognita, l’importante è dare sempre il massimo. L’appagamento o la felicità sono date dalla serenità, la Canottieri deve diventare una grande famiglia.

Luca Broggini - CanottaggioVero.com

  ::ARCHIVIO::
Corgeno: le iscrizioni per la regata nazionale
Organizzazione affidata alla Canottieri Corgeno del presidente Giovanni Marchettini, appuntamento importante a due settimane dai 65i Tricolori che si svolgeranno per il decimo anno consecutivo proprio a Corgeno.
(17-08-2017)
Circolare Informativa n°6 del 2017
Giovedi 3 Agosto alle ore 18,30 presso la sede della federazione in Genova Via Pra 63, si è riunito il consiglio di Presidenza federale per adottare le seguenti deliberazioni di urgenza.
(16-08-2017)
A Moneglia la terza gara nazionale Gozzi
Si gareggia in mattinata con organizzazione a cura dell'Associazione Sportiva Mobilia.
(16-08-2017)
Pilarella vince il 76° Palio Marinaro dell'Argentario
Vittoria con il tempo di 24’35”, seguiti a ruota dalla Fortezza a soli 3 secondi di distacco.
(16-08-2017)
I risultati della gara Interregionale di Arolo
Domenica di gare ad Arolo dove sono andate in scena le regate interregionali Jole ed Elba a cui hanno preso parte 181 equipaggi. Ecco il quadro dei vincitori.
(14-08-2017)
A Ferragosto il 76° "Palio Marinaro dell'Argentario"
L'inizio della gara è previsto al calar del sole, nello specchio d'acqua denominato Stadio di Turchese.
(14-08-2017)
Trofeo Renzo e Lucia: Domaso profeta in patria
A darsi battaglia i padroni di casa del Domaso Omar Poncia e Lino De Lorenzi e i fratelli Giannino e Domenico Gelpi in rappresentanza del comune di Bellagio.
(14-08-2017)
Campionati Provinciali del Verbano a Cannero
Appuntamento domenica 27 agosto per l'assegnazione dei titoli, a una settimana dai Tricolori di Corgeno di Vergiate.
(03-08-2017)
Sabato 12 agosto il recupero di Voghiamo Tutti
Alla categoria “esperti” faranno parte atleti agonisti, o ex atleti che comunque abbiano una buona conoscenza del canottaggio. Termine iscrizioni giovedì 10 agosto.
(04-08-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.