HOME PAGE   FEDERAZIONE   SEDE   SOCIETA'   ARBITRI   ASSEMBLEA   COORDINATE BANCARIE   DOCUMENTI   ASSICURAZIONE   RISULTATI   BANDI   CALENDARIO   STORIA   BARCHE   RICHIESTA IMBARCAZIONI   GALLERIA FOTOGRAFICA   PROTAGONISTI   CLASSIFICA   ANNUNCI   NEWS ED EVENTI   LINKS   NEWSLETTERS  
Domenica, 25 Giugno 2017
F.I.C.S.F. WEB SITE: NEWS ED EVENTI indietro
Online la circolare numero 1 del 2008
Si ricorda che durante la notte tra il 22 e il 23 gennaio ignoti sono entrati nella sede della Federazione rubando tutta l'attrezzatura elettronica, computer e monitor. Si invita gentilmente le società alla massima collaborazione, in primo luogo inviando i fax solo al numero 010.6671782.

Domenica 13 gennaio 2008 alle ore 10,00 si è riunito presso la Sede della Società Canottieri Corgeno, di via Vigna, 14 a Corgeno di Vergiate (VA), il Consiglio Federale:

sono presenti:
il Presidente Narcisio Gobbi,
i vicepresidenti Andrea Mazzanti, Flavio Lucca,
i consiglieri Giuseppe Bruzzone, Silvano De Nicolai, Luigi Gaffuri, Michele Marchettini, Marco Mugnani e Nardino Ortelli.
il segretario generale Marco Mazzocchi
i Revisori dei Conti:
Benedetta Setti, Marco Tava, Ernesto Podestà. Roberto Alberti

assente giustificato:
il Revisore dei Conti: Lucio Bardo.

per esaminare i seguenti punti dell’ordine del giorno:

1) Approvazione del verbale n° 5 del 24 novembre 2007
Il Consiglio Federale approva il verbale n° 5 all’unanimità.

2) Comunicazioni del Presidente
Il Presidente ricorda al Consiglio che questo è il quarto anno del mandato ed è quindi il momento di concretizzare i progetti ancora in sospeso come: l’attività internazionale, gli aggiornamenti dei corsi allenatori, la messa a punto dei regolamenti sanitari, il programma di attività per i disabili, trovare una soluzione al problema del programma computer, rendere più funzionale il locale della Sede Federale.
L’iniziativa del “Calendario Prezzemolo” si sta dimostrando valida grazie all’impegno del consigliere Luigi Gaffuri e del dott. Noseda e dalla sua vendita ne potrà derivare un utile per la Federazione.
A seguito dei problemi sorti per il rinnovo dei tesseramenti il Presidente suggerisce di inviare alle Società la lista atleti e con l’occasione allegare una copia del calendario Prezzemolo per farlo conoscere. Il Presidente è a conoscenza dell’intenzione della “Voga Veneta” di aderire alla F.I.C. e di vari incontri tenutisi tra i membri rappresentanti, probabilmente esiste già una bozza di accordo tra le due parti. Questi fatti vanificano l’opera svolta attraverso gli
anni per avvicinare la “Voga Veneta” alla F.I.C.S.F. . Per il momento il Presidente preferisce attendere l’evolversi dei fatti.

3) Comunicazione Consiglieri
Il vicepresidente Andrea Mazzanti comunica di aver ottenuto un contributo dal Comune di Genova, il cui importo è ancora da definirsi. Per l’anno in corso la Provincia di Genova ha fatto stampare 70 calendari ispirati al “Canottaggio per tutti”, parte distribuiti a Enti che seguono il nostro progetto.
A suo giudizio vi è una buona crescita del “canottaggio per tutti” ed è rilevante l’incremento di ragazzi ed collaboratori per lo svolgimento dell’attività.
Il consigliere Luigi Gaffuri espone al Consiglio il lavoro svolto per la distribuzione del calendario Prezzemolo.
Il consigliere Gaffuri ha preso contatti con la ditta Martinoli per un preventivo per la costruzione di un’imbarcazione Elba, che dovrà ovviamente mantenere lo standard qualitativo del cantiere Orsini.
Il consigliere propone di fare una convenzione con la ditta Salani per l’acquisto dei remi, chiedendo uno sconto sulla quantità acquistata (per es. 10/15 coppie), la Società acquirente riceverà un bonus dalla Federazione su presentazione fattura (vedi punto 8 dell’o.d.g.).
Riguardo le cartelline pubblicitarie il consigliere Gaffuri propone di adottare una cartellina bianca sulla quale sarà possibile applicare gli adesivi degli sponsor di volta in volta. Il Consiglio Federale con delibera n° 1 approva l’acquisto.
Il consigliere Gaffuri propone il ripristino della targa per i vincitori del trofeo Senigaglia ai C.I.A.
Da un primo preventivo il costo sarebbe di € 190,00 (+IVA) per l’impianto e di € 50,00 (+IVA) per ogni targa stampandone un numero limitato a 10 copie, per 50 copie il prezzo cadauna scenderebbe a € 40,00 (+IVA), il consiglio approva l’iniziativa e chiede di informare anche le società vincitrici negli ani precedenti se interessate ad acquistare una targa per il loro anno di competenza.

4) Calendario 2008.
Il Presidente legge la lettera del Comitato di Genova, consegnata in mattinata, nella quale si legge che:
…………Per quanto concerne la Vostra richiesta di spostare allo 01 la Gara Nazionale di Elba e Lariane organizzata dal Comitato di Genova, saremmo senz’altro favorevoli ad aderire a tale richiesta se le Società del Tigullio accetteranno di spostare la 2^ prova del loro Palio allo 02 giugno…….. Tuttavia il Comitato sarebbe disponibile, dietro Vostro consenso, ad effettuare la Gara Nazionale lo 02 Giugno (Festa nazionale)……….
Dopo ampia discussione e sentiti i pareri di tutti i consiglieri viene deciso di lasciare invariata la data della Gara Nazionale che pertanto si svolgerà il 1° giugno. Viene data la facoltà al Comitato provinciale di Genova di prendere una decisione in merito entro fine mese, in caso di rinuncia la gara verrà proposta ad altre società interessate.
Il 23 febbraio i ragazzi del “CANOTTAGGIO PER TUTTI “ parteciperà ad una giornata di GIOCAGIN 2008 ROWING organizzata a La Spezia dalla U.S.P Spezzina in collaborazione con F.I.C., SPECIAL OLIMPYCS, C.I.P e F.I.C.S.F in favore del’ UNICEF.
La gara di Coppa Europa si svolgerà a Bogliasco il 5 luglio, il consigliere Bruzzone elaborerà una proposta per aprire la partecipazione ad altri atleti o società di varie province, senza compromettere la formula dello scorso anno ed aumentare di molto il numero di equipaggi partecipanti. La finale di questa manifestazione dovrà iniziare alle ore 21,00 e non oltre.
Non appena pronta una bozza del regolamento verrà convocata una riunione con i dirigenti Federali, il Presidente del Comitato di Genova ed i rappresentanti del Club Nautico Bogliasco, presumibilmente entro metà febbraio, per definire il regolamento della Coppa Europa 2008.
Il Club Nautico Bogliasco verrà contattato per vedere se possiede i requisiti per organizzare la gara nazionale del 20 luglio, la risposta dovrà arrivare in Federazione entro fine mese.
Il Presidente chiede un aiuto per l’organizzazione delle gare internazionali, ed incarica il consigliere Marchettini di formare uno o due equipaggi per la Gara Internazionale di Porlezza.

5) Premi per meriti sportivi
La data per la premiazione annuale viene fissata il 2 marzo presso la sala convegni dell’Hotel Mediterranée.
Per l’anno 2009 la premiazione potrebbe essere fatta in concomitanza con l’Assemblea Elettiva.
Le richieste per i meriti sportivi sono pervenute da:
L.N.I.Chiavari & Lavagna 100 anni - onda d’oro
Sant’Ilario 84 anni - onda d’argento
L.N.I. Sestri Ponente 81 anni - onda d’argento
A.S.D.Multedo 1930 77 anni - onda d’argento
Plinio Torno 50 anni - onda di bronzo
Quattro richieste per gli atleti (tutti onda di bronzo):
Segantini Marcella, Rivanegra Sabrina, Ruini Maria Grazia e Parola Ugo
Altre segnalazioni sono pervenute dai comitati per un riconoscimento a:
Mezzanotte Renzo e Bonetti Stefano.
La Federazione propone un riconoscimento a Sergio Spina ed al dott. Yvan Sasso.
Al sig. Sala, segnalato dal sig. Antonio Taroni, verrà consegnato un riconoscimento da parte della C.T.A.
I trofei saranno dedicati alla memoria di: Renato Gandola, Alberto Mancini, Elvino Conti, Giovan Battista Ghiardello, Alfredo Della Torre, Francesco Bazzoni, Nando Riva, Cav. Gaetano Rissotto, Dario Traversa, Vittorio Sighinolfi.
Il Consiglio Federale con delibera n° 2 approva le spese dell’affitto sala + catering e dell’acquisto dei premi.
Il consigliere Mugnani chiede di poter spostare, negli anni a venire, la manifestazione nelle province dove si riscontra un alto numero di Società affiliate.

6) Regolamenti Regate (lettera arbitri liguri) Arbitrale, Organico e Sanitario.
Regate – in risposta alla lettera degli arbitri liguri del 10.11.07, il Presidente ribadisce che la partenza ancorata non è consona allo spirito del nostro canottaggio e i problemi tecnici che ne deriverebbero potrebbero causare maggiori squilibri rispetto alla partenza non ancorata. I consiglieri liguri concordano con il Presidente affermando che la partenza con il cordino è difficile se non si dispone di un campo di gara ottimale, mentre la partenza tradizionale è più spettacolare pur richiedendo una maggior attenzione da parte degli arbitri.
Il vicepresidente Lucca conferma che il Regolamento Regate è stato approvato dal C.O.N.I.
Eventuali modifiche per l’anno 2009 potranno essere proposte entro il mese di maggio.
Arbitrale – il consigliere Ortelli propone la seguente modifica all’art. 14 comma 3 del regolamento:
Segnalazione alla Procura Federale per infrazione di carattere disciplinare e non meramente tecniche. In attesa della sentenza degli Organi Giudicanti, il Giudice Arbitro può essere sospeso in via cautelare dalle designazioni ad opera della C.T.A. a condizione che tale provvedimento sia motivato. Il Giudice Arbitro sospeso in via cautelare può presentare reclamo contro tale provvedimento.
Il Regolamento Arbitrale, con la modifica proposta dal consigliere Ortelli, viene approvato dal Consiglio Federale con delibera n° 3.
Organico – La proposta del consigliere Gaffuri di far presentare una disdetta scritta agli atleti che vogliono cambiare Società verrà vagliata nella prossima riunione. Il consigliere Marchettini è incaricato di sentire il parere degli atleti sull’introduzione di questa nuova norma.
Sanitario - in data 19 dicembre il C.O.N.I. ha comunicato che il Regolamento Sanitario deliberato dal Consiglio Federale il 24 marzo 2007 non è uniforme a quanto comunicatoci con prot. n° 524 del 22.06.07, invitando la Federazione ad inviare, previa delibera del Consiglio Federale, il Regolamento Sanitario uniformato al testo approvato dalla FMSI il 9 maggio 2007.
L’approvazione del regolamento Sanitario è rimandata alla prossima riunione durante la quale verrà anche analizzata la bozza di adeguamento dei corsi allenatori.

7) Commissione Antidoping e controlli Antidoping
Il vicepresidente Lucca ha ricevuto conferma dal C.O.N.I. che la Commissione Antidoping deve essere nominata dal Consiglio Federale.
Vengono introdotti quattro controlli antidoping in più rispetto al 2007 da richiedere per una Gara Nazionale Jole/Elba. Il Consiglio Federale con delibera n° 4 approva.

8) Bilancio consuntivo 2007
L’esercizio dell’anno 2007 è in attivo per circa € 27.000.-- dei quali circa € 7.000/8.000.-- costituiranno il Fondo Riserva. La rimanenza verrà utilizzata per l’acquisto di un’imbarcazione Happy destinata al Comitato di Varese, di un Gozzo nazionale per la Federazione e per un contributo spese per l’acquisto di remi come sotto specificato:
Tipo A: (ditta Salani) Contributo di € 100 per coppia di remi. Acquisto massimo n° 4 coppie di remi per Società, per un numero massimo di 50 coppie di remi.
Tipo B: (ditta Martinoli) Contributo di € 50 per coppia di remi. Acquisto massimo n° 4 coppie di remi per Società, per un numero massimo di 50 coppie di remi.
Tipo C: Contributo di € 80 per remo di punta (Gozzo o Lariana). Acquisto massimo n° 4 remi per Società, per un numero massimo di 50 remi, per i remi di punta ed in particolare per i gozzi è da valutare la ditta fornitrice, su indicazioni dei consiglieri De Niccolai, Gaffuri, Ortelli e della CTO.
Il contributo verrà elargito dietro presentazione della relativa fattura di acquisto quietanzata, con data successiva all’uscita della circolare e dopo che il consigliere Gaffuri avrà stabilito con le ditte venditrici un prezzo d’acquisto più favorevole possibile per le società, la comunicazione sarà data alle società tramite news letter e sul sito federale.

9) Bilancio preventivo 2008
Il Consiglio Federale con delibera n° 5 stabilisce che la quota del rimborso chilometrico passerà da € 0,20 a € 0.30 a km.
Nel preventivo di Bilancio 2008 sono previsti € 4.000= di contributo da distribuire ai Comitati per l’attività sportiva territoriale, prima però di passare alla ripartizione bisognerà attendere i risultati del marketing sulle sponsorizzazioni.
Alla fine del 2007 il programma economico della nostra Federazione è senz’altro positivo, abbastanza certo per il 2008, ma prima di aumentare le spese bisognerà accertare l’entità di alcune entrate variabili come sponsorizzazioni e contributi da enti.
10) Varie, eventuali.
Il prossimo Consiglio verrà convocato appena il Bilancio Consuntivo sarà pronto.

Non essendovi altro su cui deliberare la riunione viene chiusa alle ore 13,30


Il Segretario generale Il Presidente
  ::ARCHIVIO::
Nuova data per la festa del Canottaggio per Tutti
La Canottaggio per Tutti informa che la tradizionale festa estiva, a conclusione dell'anno di corsi di voga per ragazzi disabili, si svolgerà sabato 22 luglio sempre a Osiglia.
(23-06-2017)
Tutto pronto a Chiavari per la seconda prova del Palio del Tigullio
Grande attesa a Chiavari per la seconda tappa del Palio Marinaro del Tigullio.
(23-06-2017)
Equipaggi iscritti al Palio Remiero del Lario
Pubblichiamo l'elenco degli equipaggi iscritti al Palio Remiero del Lario, valevole come "Trofeo Renzo e Lucia".
(23-06-2017)
Le iscrizioni e gli ordini partenza per la zonale di Blevio
Sono 92 gli equipaggi iscritti alla regata zonale di Blevio, a cura dell'Aurora e in programma domenica prossima a partire dalle 9:30.
(23-06-2017)
A Santa Maria il Palio di San Ranieri
Dietro Santa Maria e Sant'Antonio si sono classificati nell'ordine San Francesco e San Martino.
(22-06-2017)
Trofeo “Renzo e Lucia” : si parte sabato da Bellagio
La prima tappa organizzata dall’Associazione “Amici della Lucia” e dall’Unione Sportiva Bellagina in collaborazione con il Comitato di Como, si svolgerà a Bellagio in frazione San Giovanni.
(23-06-2017)
Il 30 giugno scade il termine per mettersi in regola con il PSS-D
Pubblichiamo quest'importante circolare della Federazione Medico Sportiva Italiana
(21-06-2017)
Le iscrizioni e ordini di partenza per l'interregionale di Pallanza
Sabato pomeriggio, a cura della locale Canottieri, va in scena a Pallanza una regata interregionale dedicata a Jole ed Elba. Partecipano 87 equipaggi in forza a 13 sodalizi
(22-06-2017)
Promemoria chiusura iscrizioni Pallanza
In merito alla regata interregionale Jole-Elba di Pallanza, si comunica che le iscrizioni dovranno essere effettuate on-line tramite programma federale “on line” entro le ore 21 di mercoledì 21 giugno 2017
(20-06-2017)
Scrivi a questo indirizzo per inviarci i tuoi suggerimenti: ufficiostampa@ficsf.it
Copyright © 2017 F.I.C.S.F. Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso - C.F.: 95007090103 Engineered by Zenazone s.n.c.